Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

arachidi

Arachidi: Proprietà e Benefici

Stile di vita sano e Nutrizione
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 25-01-2024

Le arachidi, conosciute anche come noccioline americane, sono piccoli tesori nutrizionali spesso sottovalutati. Questi semi leguminosi sono ricchi di proteine, fibre, vitamine e minerali che apportano numerosi benefici alla salute. Non solo sono una fonte eccellente di energia, ma le arachidi contengono anche acidi grassi salutari, come l’acido oleico, che favorisce la salute cardiaca. In questo articolo, esploreremo le proprietà nutrizionali delle arachidi e i benefici che possono apportare al nostro organismo, fornendo una panoramica approfondita di come questo alimento versatile possa essere inserito nella propria alimentazione.

Generalità sulle Arachidi

Originarie molto probabilmente del Centro America, queste preziose leguminose sono diventate una colonna portante di molte culture alimentari globali. Oggi, le arachidi sono coltivate in varie parti del mondo, con i principali produttori che includono gli Stati Uniti, la Cina, l’India e alcuni paesi africani.

Le arachidi non sono altro che i semi edibili della pianta delle arachidi (Arachis hypogaea), inclusa nella famiglia delle Leguminosae. Nonostante la loro classificazione botanica come legumi, le arachidi mostrano proprietà e valori nutrizionali più affini a quelli delle frutta secca a guscio, come ad esempio le mandorle e le nocciole. Di conseguenza, dal punto di vista nutrizionale, vengono collocate nella categoria delle frutta in guscio e semi oleosi.

Tra le varietà più conosciute vi sono le arachidi della Virginia, le arachidi spagnole, le arachidi di Valencia e le arachidi runner, ognuna con caratteristiche uniche che le rendono preziose in cucina e nella produzione alimentare.

Valori Nutrizionali delle Arachidi

Le proprietà delle arachidi possono variare leggermente a seconda della varietà e del metodo di preparazione. Di seguito i valori medi per 100 grammi di arachidi tostate e non salate:

  • Calorie: 567 kcal
  • Proteine: 25,8 g
  • Grassi totali: 49,2 g : Più in dettaglio, le arachidi contengono approssimativamente il 50% di grassi, principalmente sotto forma di grassi monoinsaturi e polinsaturi. Tra questi, spiccano l’ acido oleico e l’ acido linoleico, quest’ultimo essendo un acido grasso essenziale appartenente alla serie Omega 6.
  • Carboidrati: 16,1 g
    • Fibre alimentari: 8,5 g
    • Zuccheri: 4,7 g
  • Sodio: 18 mg
  • Potassio: 705 mg

È importante notare che questi valori sono indicativi e possono variare in base a fattori come la tostatura, la salatura o la presenza di condimenti aggiunti. Inoltre, le arachidi sono una fonte significativa di vitamine e minerali, come la vitamina E, il magnesio e il fosforo.

Benefici delle Arachidi

Le arachidi, oltre a essere un gustoso snack, offrono una serie di benefici significativi per la salute, rendendole un’aggiunta preziosa a una dieta equilibrata. Ecco alcuni dei benefici chiave associati al consumo di arachidi:

  • Ricche di Proteine: Le arachidi forniscono una fonte completa di proteine, contenendo tutti gli amminoacidi essenziali necessari per la sintesi proteica nel nostro corpo. Questo le rende particolarmente utili per chi segue una dieta vegetariana o vegana e cerca alternative proteiche di origine vegetale.
  • Forniscono Grassi Salutari: La composizione lipidica delle arachidi è predominata da grassi monoinsaturi e polinsaturi, che sono noti per i loro effetti benefici sulla salute cardiaca. L’acido oleico, un tipo di grasso monoinsaturo presente nelle arachidi, è associato a una riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.
  • Vitamina E: La vitamina E, presente in quantità significative nelle arachidi, agisce come un potente antiossidante che aiuta a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Questo può contribuire a prevenire l’invecchiamento precoce e a promuovere la salute della pelle.
  • Acido Folico : Le arachidi sono una fonte significativa di acido folico, una vitamina essenziale che svolge un ruolo cruciale nella sintesi del DNA e nella promozione della salute cellulare. La sua presenza può contribuire a supportare la salute del sistema nervoso e a prevenire difetti del tubo neurale nei neonati.
  • Vitamine del Gruppo B: Le arachidi contengono diverse vitamine del Gruppo B, ciascuna svolgendo funzioni vitali nel metabolismo e nel benessere generale.
  • Fonte di Minerali Essenziali: I minerali come il magnesio, il fosforo, il potassio e il manganese presenti nelle arachidi sono cruciali per molte funzioni del corpo. Il magnesio, ad esempio, è coinvolto nella contrazione muscolare e nella salute ossea, mentre il potassio contribuisce al mantenimento dell’equilibrio elettrolitico.
  • Benefici per il Sistema Cardiovascolare: Gli acidi grassi salutari, insieme al potassio e alle fibre, rendono le arachidi un alimento cardio-protettivo. Contribuiscono al controllo della pressione sanguigna, alla riduzione dei livelli di colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”) e al miglioramento della salute delle arterie.
  • Regolazione dello Zucchero nel Sangue: Con un basso indice glicemico, le arachidi possono aiutare a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue, offrendo un’opzione salutare per le persone con diabete o che desiderano gestire meglio la loro glicemia.
  • Promozione della Salute Cerebrale: Gli antiossidanti presenti nelle arachidi, come la vitamina E e altri composti bioattivi, possono contribuire a proteggere il cervello dallo stress ossidativo, favorendo così la salute cerebrale a lungo termine.

Attenzione: Tutte le informazioni fornite in questo articolo sono destinate esclusivamente a scopo informativo e non devono sostituire il parere professionale di un medico o di un nutrizionista. Prima di apportare modifiche significative alla propria dieta o al proprio stile di vita, si consiglia di consultare un esperto del settore per garantire che le scelte alimentari siano adatte alle specifiche esigenze individuali.

Arachidi: Controindicazioni & Effetti Collaterali

A differenza di molti alimenti, le arachidi sono generalmente ben tollerate e non causano effetti collaterali significativi, a meno che non si verifichino reazioni allergiche. Le allergie alle arachidi sono relativamente comuni e possono causare sintomi gravi, come gonfiore, difficoltà respiratorie e shock anafilattico. È essenziale essere consapevoli di eventuali allergie personali e, in caso di dubbio, consultare un allergologo.

Visto l’alto contenuto di fibre, un consumo eccessivo di arachidi potrebbe causare disturbi gastrointestinali, come gonfiore addominale, diarrea o stitichezza. È consigliabile consumare arachidi con moderazione e prestare attenzione alla propria tolleranza individuale alle fibre.

Nonostante i benefici nutrizionali, le arachidi sono caloriche e ricche di grassi, anche se in gran parte sono grassi salutari. Pertanto, è importante moderarne il consumo, soprattutto per coloro che seguono diete ipocaloriche o che necessitano di controllare l’apporto lipidico. Una moderazione consapevole permette di godere dei benefici senza incorrere in eccessi calorici.

In conclusione, se consumate in modo moderato e consapevole, le arachidi offrono una vasta gamma di benefici per la salute senza causare effetti collaterali rilevanti. Tuttavia, è sempre consigliabile adattare il consumo individuale in base alle esigenze personali e consultare un professionista della salute per eventuali preoccupazioni specifiche.

Arachidi: Quantità Consigliata

Determinare la quantità consigliata di arachidi nella propria dieta è importante per bilanciare gli apporti nutrizionali senza incorrere in eccessi calorici o lipidici. Gli esperti nutrizionisti raccomandano generalmente di includerle in porzioni moderate, tipicamente intorno ai 30 grammi al giorno. Questa quantità fornisce un bilanciamento ottimale tra la soddisfazione del palato e l’apporto nutrizionale senza compromettere gli obiettivi di salute, specialmente per coloro che seguono diete controllate in termini di calorie o grassi. Tuttavia, la quantità ideale può variare in base alle esigenze individuali, come il livello di attività fisica, il fabbisogno calorico e le condizioni di salute personali.

Burro di arachidi

Come consumare le arachidi?

Scoprire come integrare le arachidi nella tua dieta può rendere il tuo percorso nutrizionale non solo salutare ma anche gustoso. Con il loro profilo nutrizionale unico, le arachidi offrono un’ampia gamma di possibilità culinarie. Ma come consumare al meglio questi preziosi legumi? Ecco alcune idee creative che soddisferanno il tuo palato e contribuiranno al tuo benessere.

  1. Snack Semplice e Salutare: Possono essere gustate da sole come spuntino veloce e nutriente. Una manciata di arachidi tostate e non salate offre una combinazione di proteine, fibre e grassi salutari.
  2. Burro di Arachidi su Pane Integrale: Spalma il burro di arachidi su fette di pane integrale per una colazione nutriente o uno spuntino sostanzioso. Puoi aggiungere fettine di banana o mirtilli per un tocco extra di sapore e nutrizione.
  3. Insalate Croccanti: Aggiungi arachidi tostate e tritate alle tue insalate per un tocco croccante.
  4. Yogurt con Arachidi e Miele: Mescolale tritate nel tuo yogurt preferito e aggiungi un tocco di miele per una combinazione deliziosa e equilibrata tra dolce e salato.
  5. Condimento per Piatti Asiatici: Sono un ingrediente chiave in molti piatti asiatici. Sia che tu le aggiunga come guarnizione in pad thai o le triti finemente per una salsa satay.
  6. Granola Fatta in Casa: Prepara una granola casalinga con arachidi tostate, fiocchi d’avena, miele e frutta secca. Questa miscela versatile può essere consumata da sola o aggiunta a yogurt o latte.

Esplorare diverse modalità di consumo delle arachidi non solo rende la tua dieta più varia ma consente anche di sperimentare sapori unici. Ricorda di adattare le porzioni alle tue esigenze caloriche e di includere le arachidi come parte di un regime alimentare equilibrato.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello