Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

borsite al gomito

Borsite Gomito: Cause e Rimedi Naturali

Beauty e personal care
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 16-10-2023

La borsite al gomito è un disturbo doloroso e fastidioso che può colpire sportivi e non. Questa infiammazione della borsa sierosa situata nell’ articolazione del gomito può essere causata da una serie di fattori, tra cui sovraccarico, movimenti ripetitivi, infezioni o traumi.

Se hai mai sperimentato dolore, gonfiore o rigidità al gomito, potresti essere interessato a conoscere le possibili cause di questa condizione e i modi migliori per affrontarla.

In questo articolo, esamineremo approfonditamente le principali cause della borsite al gomito, fornendo anche suggerimenti utili su come gestirla ed eventualmente eliminarla. Scoprirai i rimedi casalinghi, le terapie fisiche e le opzioni mediche disponibili per alleviare il dolore e migliorare la tua qualità di vita.

Cos’è la borsite del gomito?

La borsite del gomito è una condizione dolorosa che coinvolge l’infiammazione della borsa sierosa, una piccola sacca piena di liquido sinoviale situata nell’articolazione del gomito. Questa borsa ha il compito di ridurre l’attrito tra i tendini, i muscoli e le ossa durante i movimenti del braccio. Quando questa borsa si infiamma, si può verificare la borsite.

Questa condizione può essere localizzata in diverse parti del gomito, ma è più comunemente riscontrata sulla parte esterna dell’articolazione, il cosiddetto “gomito del tennista”, o sulla parte interna, nota come “gomito del golfista”. La borsite del gomito può causare dolore, gonfiore e difficoltà nella mobilità del braccio, influenzando notevolmente la qualità della vita di chi ne soffre.

Sintomi della borsite al gomito

I sintomi tipici della borsite del gomito includono dolore localizzato, gonfiore e sensibilità all’articolazione interessata. Chi ne è affetto potrebbe avvertire un disagio costante o un dolore acuto durante l’uso del braccio o durante il movimento del gomito. La zona colpita potrebbe anche essere calda al tatto, a causa dell’infiammazione. Inoltre, la borsite del gomito può limitare la gamma di movimento dell’articolazione, rendendo difficile l’estensione completa o la flessione del braccio. Alcune persone possono sperimentare formicolio o intorpidimento nelle dita, che può diffondersi dalla zona del gomito.

È importante comprendere questi sintomi per riconoscere tempestivamente la borsite del gomito e cercare le adeguate misure di trattamento. Se ti ritrovi in uno o più di questi sintomi, ti consigliamo di consultare un medico specializzato.

Le cause della borsite al gomito

La borsite al gomito è una condizione dolorosa e invalidante che può colpire chiunque, ma è spesso associata a determinati fattori scatenanti. Per comprendere appieno questa condizione, è essenziale esaminare le sue possibili cause, una per una.

1. Stress ripetitivo:

Tra le cause più comuni troviamo la continua pressione esercitata sulla punta del gomito. Posizionare regolarmente i gomiti su una superficie dura, come un tavolo, una scrivania o una superficie rigida, per lunghi periodi di tempo, può infatti scatenare l’infiammazione. Le borsiti del gomito che si sviluppano in risposta a questa pressione prolungata hanno una progressione lenta, spesso manifestandosi nel corso di diversi mesi. Maggiormente a rischio sono coloro che, a causa della loro professione, sono costretti ad appoggiare ripetutamente i gomiti su superfici dure, come idraulici o caldaisti, a causa delle sollecitazioni lavorative quotidiane.

2. Traumi diretti:

Lesioni di notevole entità sulla sporgenza ossea del gomito rappresentano una delle possibili cause di sviluppo della borsite. L’olecrano è quella parte prominente dell’ulna facilmente rilevabile al tatto, posizionata tra il braccio e l’avambraccio. L’esposizione a traumi diretti, come cadute sull’articolazione o impatti improvvisi, può infliggere danni significativi alla borsa sinoviale e ai tessuti circostanti, innescando una risposta infiammatoria in seguito a tale danno.

3. Infezioni:

In rari casi le infezioni, causate da tagli, ferite e punture d’insetto, possono essere la causa scatenante della borsite al gomito. Quando i batteri penetrano nella borsa sinoviale possono scatenare una reazione infiammatoria.

4. Condizioni mediche sottostanti:

Alcune condizioni mediche, come l’ artrite reumatoide o la gotta, aumentano il rischio di sviluppare la borsite al gomito. Queste condizioni possono innescare processi infiammatori nell’articolazione del gomito.

Comprendere queste cause è fondamentale per la diagnosi e il trattamento efficace della borsite al gomito.

Borsiti e Allenamento

Affrontare l’allenamento con la borsite al gomito richiede una strategia olistica che consenta di continuare l’attività fisica in modo sicuro e efficace. È possibile mantenere un regime di allenamento modificando gli esercizi per evitare stress eccessivo sull’articolazione colpita.

Prediligere esercizi a basso impatto e focalizzati sulla forza, come il sollevamento pesi leggeri con un’attenzione particolare al controllo del movimento, può risultare benefico. Tuttavia, è essenziale evitare movimenti che possano aggravare la borsite, come estensioni e flessioni complete del gomito. L’uso di supporti come fasce elastiche può contribuire a stabilizzare l’articolazione durante l’allenamento.

È fondamentale consultare un professionista della salute o un fisioterapista per sviluppare un programma personalizzato, adattato alle esigenze specifiche e al livello di gravità della borsite. La guida di esperti è cruciale per garantire che l’allenamento non solo non peggiori la condizione, ma favorisca anche il recupero.

Diagnosi e prognosi della borsite

La diagnosi della borsite al gomito richiede spesso l’attenzione di un medico esperto. Un esame fisico accurato e, talvolta, l’ausilio di raggi X o ultrasuoni, possono aiutare a confermare la presenza della condizione. Rivolgersi a un professionista della salute è fondamentale perché la borsite può essere facilmente confusa con altre condizioni simili, come l’artrite. La diagnosi tempestiva è essenziale per evitare complicazioni e pianificare il trattamento adeguato.

Per quanto riguarda la prognosi, nella maggior parte dei casi, la borsite al gomito risponde bene alle terapie e ad una gestione appropriata. Con un trattamento adeguato e la giusta riabilitazione, molte persone possono ottenere un sollievo significativo dai sintomi e tornare a una vita normale. Tuttavia, la prognosi può variare a seconda della gravità della condizione e dalla prontezza nel cercare le cure mediche più adatte.

borsite al gomito

Come si cura la borsite al gomito?

Affrontare la borsite al gomito richiede un approccio mirato che può variare dalla gestione casalinga dei sintomi a trattamenti medici specifici. Ecco un’analisi dettagliata delle opzioni disponibili per alleviare il dolore e favorire la guarigione.

Rimedi casalinghi:

Riposo e immobilizzazione: Uno dei rimedi più efficaci per la borsite al gomito è il riposo. Evitare movimenti ripetitivi o eccessivi dell’articolazione aiuta a ridurre l’infiammazione. L’uso di un tutore o bendaggio può essere utile per immobilizzare temporaneamente il gomito e prevenire ulteriori danni.

Applicazione del ghiaccio: L’applicazione di ghiaccio sulla zona interessata può contribuire a ridurre il gonfiore al gomito e il dolore. È consigliabile farlo per 15-20 minuti ogni 2-3 ore.

Farmaci antinfiammatori da banco: I farmaci come l’ibuprofene o il naprossene possono essere assunti, tramite prescrizione medica, per ridurre il dolore e l’infiammazione.

Trattamenti medici:

Iniezioni di corticosteroidi: I medici possono somministrare iniezioni di corticosteroidi direttamente nell’articolazione del gomito per ridurre l’infiammazione. Questo trattamento può offrire sollievo rapido, ma deve essere utilizzato con cautela e sotto supervisione medica.

Fisioterapia: Un fisioterapista specializzato può sviluppare un programma di esercizi mirato per migliorare la forza e la mobilità del gomito. La terapia fisica è essenziale per il recupero a lungo termine.

Drenaggio del fluido sinoviale: In casi gravi o quando l’infezione è presente, il drenaggio del fluido sinoviale può essere necessario per alleviare la pressione nell’articolazione.

Borsite Gomito: Rimedi Naturali

La borsite al gomito può essere un disturbo doloroso, ma esistono rimedi naturali che possono offrire sollievo senza per questo dover ricorrere ai farmaci. Tuttavia, è importante notare che questi rimedi non sostituiscono la consulenza di un professionista della salute e dovrebbero essere utilizzati con cautela. Ecco alcune opzioni:

  1. Impacchi freddi o caldi: Applicare impacchi freddi o caldi può aiutare a ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore. Gli impacchi freddi possono essere utili nelle fasi iniziali dell’infiammazione, mentre quelli caldi possono favorire il rilassamento muscolare.
  2. Curcuma: La curcuma contiene curcumina, conosciuta per le sue proprietà anti-infiammatorie. Aggiungere la curcuma alla dieta o assumere integratori può contribuire a ridurre l’infiammazione.
  3. Gel di aloe vera: L’aloe vera ha proprietà lenitive e può essere applicata localmente per ridurre l’irritazione e il gonfiore.
  4. Olio di pesce: Gli acidi grassi omega 3 presenti nell’olio di pesce hanno dimostrato proprietà anti-infiammatorie. Integrare l’olio di pesce nella dieta può contribuire al controllo dell’infiammazione.
  5. Magnesio: Noto per le sue proprietà antinfiammatorie e il ruolo nel rilassamento muscolare, può essere ottenuto attraverso una dieta equilibrata o tramite integratori. La presenza di questo minerale essenziale può favorire la gestione dell’infiammazione, contribuendo al sollievo dai sintomi dolorosi associati alla borsite.

Prima di utilizzare qualsiasi rimedio naturale, è consigliabile consultare un medico o un fisioterapista per assicurarsi che sia appropriato per la tua situazione e per ricevere indicazioni specifiche sulla sua applicazione.

Borsite trascurata: Cosa può succedere?

Quando la borsite al gomito viene trascurata, possono verificarsi conseguenze significative che influenzano negativamente la qualità di vita e la partecipazione alle attività quotidiane. Ignorare i sintomi e continuare un regime di allenamento senza un adeguato adattamento può portare a un peggioramento della condizione, aumentando il rischio di dolore persistente e limitazione dei movimenti. La mancanza di intervento può anche comportare la formazione di depositi di calcio nell’area infiammata, complicando ulteriormente il quadro clinico. Inoltre, la borsite trascurata potrebbe evolvere in una forma cronica, richiedendo trattamenti più complessi e prolungati.

È fondamentale comprendere che la borsite non è da sottovalutare e richiede un’attenzione tempestiva. Consultare un professionista della salute per una valutazione accurata e un piano di gestione personalizzato è importante per prevenire l’aggravarsi della situazione.

Borsite del Gomito: Consigli di Prevenzione

Prevenire la borsite al gomito è possibile adottando alcune misure preventive. Evitare sovraccarichi e movimenti ripetitivi e utilizzare correttamente l’attrezzatura protettiva durante l’attività fisica o durante il lavoro, è essenziale. Inoltre, ascoltare il proprio corpo e dare il giusto tempo di recupero in caso di dolore o disagio al gomito è fondamentale per prevenire la borsite.

In conclusione, le borsiti al gomito possono essere gestite con successo attraverso una combinazione di rimedi casalinghi e trattamenti medici, con la prevenzione che gioca un ruolo cruciale nel mantenere un gomito sano e funzionale nel tempo. Ricordati di consultare sempre un medico per una valutazione accurata e un piano di trattamento personalizzato.

Articoss di T-Rex Integratori

Articoss è un integratore alimentare a base di Glucosammina, Collagene, Condroitina, MSM, Acido Ialuronico ed Artiglio del Diavolo, Selenio, Zinco, Prolina, Manganese e con l’aggiunta di Vitamina C e Vitamina D. L’azione sinergica vitamine, minerali e delle erbe officinali è concepita per il mantenimento delle articolazioni, delle ossa e delle cartilagini.

Grazie al suo complex di principi attivi che lavorano in sinergia, questa formula:

  • Con Artiglio del diavolo, Glucosammina, Condroitina e Collagene contribuisce al mantenimento di ossa, cartilagini e alle funzioni muscolari.
  • Al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario durante e dopo uno sforzo fisico intenso.
  • Alla normale formazione del collagene per la normale funzione dei vasi sanguigni;
  • Alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo (svolge ruolo di antiossidante).

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello