Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

boswellia

Boswellia: Per Intestino, Dolori Muscolari e Articolari

Scienza
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 17-05-2024

Tra le molte risorse che la natura offre, la Boswellia emerge come una delle protagoniste indiscusse della medicina naturale. Appartenente alla famiglia delle Burseraceae, la Boswellia è un albero dalle proprietà straordinarie; la sua gommoresina, ricca di composti attivi, ha attirato l’attenzione per le sue molteplici applicazioni terapeutiche e cosmetiche. In questo articolo, esploreremo le origini, le proprietà e le potenziali applicazioni della Boswellia, gettando luce su un’antica risorsa che continua a suscitare interesse e curiosità nella ricerca contemporanea e nella pratica clinica.

Cos’è la Boswellia?

La Boswellia è un albero deciduo di dimensioni da moderate a grandi, dalla chioma leggera e dai rami pendenti, appartenente alla famiglia delle Burseraceae. Le foglie della pianta sono grandi, i fiori bianchi si raggruppano in racemi e il frutto è una drupa contenente tre semi a forma di cuore. La corteccia, sottile e grigio-verde, si sfoglia in strati cartacei. È diffuso nelle regioni montuose aride dell’India, dell’Africa settentrionale, e del Sud Est Asiatico.

L’incisione del tronco produce un essudato giallastro di resina, gomma e olio essenziale. Dopo l’essiccazione, l’essudato si presenta come grumi irregolari grigiastri, traslucidi, con un aroma caratteristico di incenso e sapore amaro.

Dalla distillazione in corrente di vapore della gommoresina di Boswellia serrata si ottiene un olio essenziale. Questo olio non deve essere confuso con quelli derivanti dall’oleoresina di Boswellia carteri e Boswellia sacra, comunemente noti come “incenso”. Tutti sono impiegati in aromaterapia e attribuiti con proprietà antisettiche, espettoranti e calmanti emotivi, oltre a usi cosmetici.

A Cosa Serve la Boswellia? Proprietà e Benefici

La Boswellia è ampiamente celebrata per le sue capacità anti-infiammatorie e antiossidanti, grazie alla presenza di composti bioattivi come gli acidi boswellici. Tali proprietà anti-infiammatorie la rendono un valido alleato nella gestione di condizioni dolorose e infiammatorie, come l’artrite e altre patologie a carico sia del sistema muscolare che di quello articolare. Studi scientifici hanno dimostrato che gli estratti di Boswellia possono contribuire a ridurre l’infiammazione nelle articolazioni, alleviando il dolore e migliorando la mobilità, offrendo sollievo ai pazienti affetti da osteoartrosi e artrite reumatoide.

La Boswellia si distingue anche per il suo impatto positivo sul sistema respiratorio, grazie alle sue proprietà espettoranti e antiasmatiche. Queste proprietà rendono la Boswellia un rimedio efficace per lenire la tosse e migliorare la respirazione nelle persone affette da condizioni come l’asma e la bronchite, offrendo sollievo dai sintomi respiratori e migliorando la qualità della vita.

È ampiamente impiegata nella medicina tradizionale e nell’aromaterapia, dove viene utilizzata per le sue proprietà calmanti e rilassanti. Il suo aroma caratteristico di incenso è noto per favorire la calma e ridurre lo stress, offrendo un sollievo naturale per l’equilibrio emotivo e mentale.

Boswellia e Benessere dell’Intestino

Studi recenti hanno evidenziato il ruolo della Boswellia nel migliorare le condizioni dell’intestino, fornendo sollievo da disturbi come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) e la colite ulcerosa.

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una condizione comune caratterizzata da sintomi come dolori addominali, gonfiore, diarrea e costipazione, che possono compromettere significativamente la qualità della vita. La Boswellia si è dimostrata un valido alleato nel trattamento dell’IBS, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e al suo effetto modulatore sull’attività intestinale. L’acido boswellico aiuta a ridurre l’infiammazione dell’intestino, alleviando i sintomi dolorosi e migliorando la regolarità intestinale.

La colite ulcerosa è un’altra patologia intestinale cronica caratterizzata da infiammazione e ulcere nel rivestimento del colon e del retto, con sintomi che includono diarrea sanguinolenta, dolore addominale e perdita di peso. In molti studi clinici, la Boswellia si è dimostrata efficace nel ridurre l’infiammazione intestinale e nel promuovere la guarigione delle ulcere, portando a una significativa riduzione dei sintomi e migliorando la qualità della vita nei pazienti affetti da colite ulcerosa.

Come Usare la Boswellia?

La Boswellia è disponibile sul mercato in diverse forme, tra cui:

  • Estratto secco di Boswellia, titolato al 65% in acidi boswellici, in compresse o capsule. Si consiglia di assumere 600/800 mg al giorno, divisi in due dosi dopo i pasti principali. Si raccomanda di ingerire le capsule a stomaco pieno con abbondante acqua per evitare irritazioni alle mucose di stomaco e intestino.
  • Tintura madre di Boswellia, da assumere diluendo 30-40 gocce in poca acqua, due volte al giorno. Si consiglia di assumerla lontano dai pasti.
  • Olio essenziale di Boswellia, adatto per massaggi o inalazioni.

Boswellia: Effetti Collaterali e Controindicazioni

Sebbene la Boswellia sia generalmente considerata sicura quando assunta nelle dosi raccomandate, è importante essere consapevoli di eventuali effetti collaterali e controindicazioni associati al suo utilizzo.

Alcune persone potrebbero manifestare lievi disturbi gastrointestinali, come nausea o disturbi di stomaco, soprattutto se la Boswellia viene assunta a stomaco vuoto. È consigliabile quindi assumere la Boswellia insieme ai pasti o con abbondante acqua per ridurre il rischio di irritazioni digestive. Inoltre, poiché la Boswellia potrebbe avere un effetto anticoagulante, è importante consultare un medico prima di utilizzarla se si stanno assumendo farmaci anticoagulanti o se si soffre di disturbi emorragici. È inoltre consigliabile evitare l’uso della Boswellia durante la gravidanza e l’allattamento, poiché non sono stati condotti studi esaustivi sulla sua sicurezza in queste circostanze.

Come sempre, è consigliabile consultare un professionista della salute prima di iniziare qualsiasi nuovo integratore o trattamento a base di erbe, specialmente se si hanno condizioni mediche preesistenti o si sta già assumendo altri farmaci.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello