Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

massaggio linfodrenante

Che cos’è il massaggio linfodrenante?

Beauty e personal care
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Daniele Fumi
Pubblicato il: 21-04-2022

L’estate è alle porte, portando con sé il desiderio e la necessità di esibire le gambe, considerando le temperature in aumento. Tuttavia, spesso ci troviamo a confrontarci con problemi come gambe pesanti, gonfie, cellulite e ritenzione idrica. Un valido alleato in questa lotta contro il gonfiore e gli inestetismi della cellulite è il massaggio linfodrenante.

Il massaggio linfodrenante rappresenta una delle tecniche più rinomate per favorire e stimolare la circolazione linfatica, contribuendo al drenaggio linfatico. Questa pratica mira a migliorare il flusso linfatico, agevolando il passaggio della linfa responsabile dell’eliminazione di tossine e liquidi in eccesso attraverso vasi linfatici e linfonodi. Se ti stai chiedendo cosa sia esattamente il massaggio linfodrenante, continuiamo a esplorare insieme i suoi benefici e le modalità d’applicazione!

Massaggio linfodrenante: I benefici

Il massaggio linfodrenante, oltre a conferire vantaggi fisici evidenti, si estende positivamente al benessere psicologico, contribuendo in modo completo al miglioramento della salute complessiva.

  1. Stimolazione della Circolazione Linfatica: Questa tecnica di massaggio è progettata per attivare la circolazione linfatica, facilitando l’eliminazione delle tossine accumulate a causa del ristagno di liquidi in eccesso. La stimolazione della linfa svolge un ruolo fondamentale nel depurare il corpo e migliorare la sua funzionalità interna.
  2. Miglioramento dell’Apparato Cardiocircolatorio: Il massaggio linfodrenante non si limita solo al sistema linfatico ma ha effetti positivi anche sull’apparato cardiocircolatorio. Contribuisce a potenziare la circolazione sanguigna, favorendo il corretto funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni.
  3. Benefici Estetici sulla Pelle: Eseguendo correttamente il massaggio linfodrenante, si stimola l’elasticità dei tessuti cutanei. Questo intervento è particolarmente efficace nel migliorare l’aspetto della pelle, riducendo l’effetto “buccia d’arancia” associato alla cellulite.
  4. Rilassamento Psicofisico: I benefici del massaggio linfodrenante si estendono al benessere mentale. Le sessioni di massaggio hanno il potere di alleviare le tensioni e le rigidità del corpo, contribuendo a un rilassamento profondo e al conseguente miglioramento del benessere generale.
  5. Rafforzamento del Sistema Immunitario: Un aspetto spesso sottovalutato è il contributo del massaggio linfodrenante al rafforzamento del sistema immunitario. La stimolazione del sistema linfatico contribuisce indirettamente a una risposta immunitaria più efficace, aiutando il corpo a difendersi contro malattie e infezioni.

In conclusione, il massaggio linfodrenante emerge come una pratica versatile e completa che non solo mira a migliorare la salute fisica, ma che investe anche nel benessere psicologico complessivo. La sua influenza positiva su diversi aspetti del corpo e della mente lo rende un alleato prezioso per coloro che cercano un approccio olistico al miglioramento della loro qualità di vita.

Massaggio linfodrenante: cellulite e ritenzione idrica

Il massaggio linfodrenante si presenta come una pratica versatile, capace di offrire benefici sia a livello estetico che medico. Rivolto sia a scopi terapeutici che puramente estetici, questo trattamento si configura come un prezioso alleato, in particolare per le donne che affrontano problemi di cellulite o ritenzione idrica.

Il massaggio linfodrenante, quando eseguito correttamente, si propone come un efficace strumento per ridurre ed eliminare il gonfiore causato dall’accumulo di liquidi in eccesso. L’azione mirata contribuisce a rendere la pelle visibilmente più liscia ed elastica, contrastando con successo l’aspetto indesiderato della “buccia d’arancia” associata alla cellulite.

Oltre agli evidenti benefici estetici, il massaggio linfodrenante rivela un’importante utilità anche in ambito medico. Dopo interventi chirurgici, ad esempio, può essere impiegato per favorire il riassorbimento degli edemi, contribuendo così al processo di recupero e comfort post-operatorio. La chiave del successo del massaggio linfodrenante risiede nella sua capacità di migliorare il flusso linfatico. Questo implica un drenaggio più efficiente dei liquidi stagnanti, favorendo la depurazione dell’organismo e il ripristino di un equilibrio idrico più salutare.

In conclusione, il massaggio linfodrenante si presenta come un trattamento completo e adattabile, capace di soddisfare diverse esigenze. Attraverso la sua azione mirata, offre soluzioni efficaci sia per migliorare l’aspetto estetico che per affrontare questioni mediche specifiche, confermandosi così come una risorsa preziosa per il benessere globale.

Deep Tissue Massage: cos’è?

Il massaggio deep tissue, noto anche come massaggio dei tessuti profondi, rappresenta una forma specializzata di massaggio terapeutico. Si focalizza sulla manipolazione dei tessuti muscolari e connettivi più profondi, mirando principalmente a alleviare la tensione cronica. La pressione applicata durante questo tipo di massaggio è più intensa rispetto ad altri approcci, coinvolgendo spesso gomiti, nocche delle dita, mani e avambracci. Gli operatori eseguono movimenti lenti e controllati per penetrare nei tessuti profondi, concentrandosi su specifiche aree del corpo affette da tensioni e contratture, come collo, spalle e schiena bassa.

Il massaggio deep tissue è particolarmente indicato per affrontare dolori muscolari cronici, rigidità e lesioni sportive. La pressione intensa può migliorare la circolazione sanguigna, ridurre l’infiammazione e promuovere il recupero dei tessuti muscolari. Nonostante l’intensità, molte persone trovano che questa tecnica porti a un rilassamento profondo e a una sensazione generale di benessere dopo la sessione.

massaggio linfodrenante

Massaggio linfodrenante: quanti trattamenti servono?

I vantaggi immediati derivanti dal trattamento di massaggio linfodrenante sono sorprendenti: la circonferenza di pancia e gambe diminuisce visibilmente, la pelle assume una tonicità ed elasticità superiori, e la fastidiosa sensazione di gonfiore scompare prontamente.

È proprio la rapidità con cui si manifestano questi risultati ad elevare la popolarità di questo tipo di massaggio tra le donne di tutte le età. Il corpo risponde prontamente al trattamento, offrendo un impatto positivo sulla silhouette e sulla salute della pelle fin dalla prima sessione.

Naturalmente, la durata e la frequenza delle sedute consigliate possono variare in base alle esigenze individuali e alla risposta del corpo al trattamento. In generale, per casi di leggera ritenzione o gonfiore, si consigliano circa 10-15 sedute per ottenere risultati ottimali.

È fondamentale considerare che ogni persona può rispondere in modo diverso al massaggio linfodrenante. Pertanto, la durata e la frequenza delle sedute devono essere adattate alle esigenze specifiche del singolo individuo. Una consulenza professionale può guidare nella personalizzazione del trattamento in base al livello di ritenzione idrica o gonfiore.

Quando NON sottoporsi al massaggio linfodrenante

Non ci sono particolari effetti collaterali nel sottoporsi a questo trattamento, ma ci sono alcuni casi in cui è meglio evitare questa tipologia di massaggio:

  • Alterazioni della pressione sanguigna (ipotensione o ipertensione).
  • Disturbi cardiaci.
  • Disturbi asmatici.
  • Tumori, ustioni o infezioni in corso.

In tutti gli altri casi è comunque caldamente consigliato chiedere un parere del proprio medico di fiducia, prima di sottoporsi a questo tipo di trattamento.

Massaggio Linfodrenante Fai da Te

Non sempre è possibile dedicare del tempo per sottoporsi regolarmente a trattamenti specifici. In queste situazioni, è utile integrare una pratica di autotrattamento, come il massaggio linfodrenante, nel nostro quotidiano per preservare il benessere delle gambe. Anche se i benefici ottenuti saranno leggermente inferiori rispetto a un trattamento professionale da un massaggiatore esperto, con costanza è comunque possibile raggiungere risultati apprezzabili.

Come Eseguire il Massaggio Linfodrenante a Casa:

Il massaggio linfodrenante fai da te può essere eseguito su gambe, braccia e testa. Durante l’esecuzione, è essenziale toccare delicatamente la pelle, considerando che la circolazione linfatica scorre in superficie. La sequenza ideale da seguire è procedere da una zona all’altra, seguendo un movimento dal basso verso l’alto.

Suggerimenti per l’Esecuzione del Massaggio:

1. Partendo dai piedi, massaggia delicatamente verso l’inguine. Questo movimento favorisce il drenaggio dai piedi, permettendo una corretta eliminazione dei liquidi accumulati.

2. Per le braccia, il movimento dovrebbe essere dalle mani verso le ascelle. Questa sequenza contribuisce a stimolare la circolazione linfatica nelle braccia, riducendo eventuali gonfiori.

3. Quando ci si dedica al massaggio linfodrenante per la testa, è consigliabile procedere dalla testa o dal collo verso le clavicole. Questo aiuta a migliorare il drenaggio nella zona del collo e del viso.

Pur riconoscendo che l’autotrattamento non sostituisce completamente l’esperienza di un massaggiatore professionista, la costanza è la chiave per ottenere risultati apprezzabili nel tempo. Integrare questa pratica nel quotidiano può contribuire al mantenimento del benessere e alla riduzione di eventuali fastidi legati alla ritenzione idrica.

massaggio linfodrenante

Integratori per il Drenaggio dei Liquidi in Eccesso

Drenante Detox

Per favorire il corretto drenaggio dei liquidi corporei e depurare l’organismo consigliamo il Drenante Vitalight Detox.

Il Drenante Detox è concepito per aiutare il drenaggio dei liquidi corporei, stimolare la diuresi e le funzioni depurative dell’organismo, stimolando anche le funzionalità del microcircolo e riducendo la pesantezza delle gambe.

Ananas e Bromelina

Per il contrasto degli inestetismi della cellulite e per favorire il drenaggio dei liquidi corporei c’è anche Ananas e Bromelina, un integratore alimentare a base di Ananas e Bromelina.

L’estratto secco di Ananas polverizzato in compresse aiuta a diminuire la sensazione di pesantezza delle gambe.

La Bromelina (2400 GDU/g) contenuta in esso, ottenuta dal gambo dell’Ananas, enzima proteolitico vegetale facilita la digestione.

Grazie alle sue proprietà, aiuta il microcircolo di gambe, piedi, mani e occhi.

Integratore per la Circolazione

Per favorire il microcircolo c’è Mirtillo Nero, a base di foglie e frutti di Mirtillo Nero, sostiene il microcircolo e le vie urinarie.

La polvere di Mirtillo Nero infatti, è ricca di Antocianine e di Rutina, ingredienti che favoriscono e sostengono la funzionalità del microcircolo di capillari e venule.

Il Mirtillo Nero svolge anche una potente azione drenante di liquidi corporei in eccesso.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello