Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

cane ha la febbre

Come Capire Se il Cane Ha la Febbre?

Animali domestici
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Redazione
Pubblicato il: 05-07-2024

Ti sei mai chiesto come capire se il tuo cane ha la febbre? Anche se il nostro amico a quattro zampe non può dirci direttamente come si sente, ci sono diversi segnali che possono indicare uno stato febbrile. In questo articolo, esploreremo i modi per capire se il tuo cane ha la febbre, offrendoti consigli per prenderti cura al meglio del tuo fedele compagno. Perché, dopotutto, un cane felice e sano è un cane che può continuare a riempirci la vita di gioia e avventure!

La Temperatura Corporea del Cane

La temperatura corporea normale del cane varia generalmente tra i 37.5 e i 39,2 gradi Celsius, con leggere differenze basate su fattori come la razza, l’età e l’attività fisica recente. I cuccioli, ad esempio, tendono ad avere una temperatura leggermente più alta rispetto ai cani adulti. Una temperatura superiore ai 39,2 gradi Celsius può essere indicativa di febbre, suggerendo che il corpo del cane sta combattendo un’infezione o un’infiammazione.

Febbre del Cane: Sintomi

Uno dei segnali più evidenti della febbre nel cane è l’abbattimento generale: il cane appare visibilmente stanco, letargico e mostra meno interesse per le attività quotidiane, come giocare, fare passeggiate o interagire con i membri della famiglia. Questa mancanza di energia può essere accompagnata da una diminuzione dell’appetito, con il cane che potrebbe rifiutare il cibo o mangiare molto meno del solito.

Un altro sintomo rilevante è la variazione della respirazione: un cane con febbre può respirare più velocemente del normale e apparire affannato. Spesso, questi episodi di respirazione accelerata sono accompagnati da tremori o brividi, segno che il corpo del cane sta cercando di combattere l’innalzamento della temperatura corporea. Anche il naso caldo e secco è un indicatore comune di febbre, in contrasto al naso umido e fresco tipico di un cane in salute.

Gli occhi del cane possono apparire arrossati o lacrimanti, e le gengive potrebbero assumere una tonalità più rossa del normale, indicando una possibile infiammazione. Il cane potrebbe anche manifestare segni di malessere gastrointestinale, come vomito e diarrea, che possono contribuire a una condizione di disidratazione. Un aumento della sete è spesso correlato alla febbre, poiché il cane cerca di compensare la perdita di liquidi.

cane ha la febbre

Quali Sono le Cause della Febbre?

La febbre nel cane può essere causata da una varietà di fattori, spesso indicativi di un problema di salute sottostante. Ecco alcune delle cause più comuni:

  1. Infezione Batterica o Virale: Le infezioni sono una delle cause principali della febbre nei cani. Queste possono includere infezioni respiratorie, gastrointestinali, urinarie o sistemiche come la leptospirosi. Anche infezioni virali come il cimurro e la parvovirosi possono provocare febbre.
  2. Infiammazioni: Condizioni infiammatorie come l’artrite, le malattie infiammatorie intestinali o le infiammazioni interne di organi come i reni o il fegato possono causare un aumento della temperatura corporea.
  3. Malattie Autoimmuni: Le malattie autoimmuni, in cui il sistema immunitario del cane attacca i propri tessuti, possono portare a febbre. Un esempio comune è il lupus eritematoso sistemico.
  4. Vaccinazioni Recenti: Dopo la somministrazione di vaccini, è possibile che il cane sviluppi una leggera febbre come risposta temporanea del sistema immunitario alla vaccinazione.
  5. Esposizione a Tossine: L’ingestione di sostanze tossiche o velenose, come alcune piante, prodotti chimici o cibi tossici per i cani, può provocare una risposta febbrile. Sostanze come l’antigelo, i farmaci per uso umano, e alcuni alimenti come cioccolato e uva, possono essere estremamente pericolosi.
  6. Ferite o Ascessi: Le infezioni derivanti da ferite aperte, morsi o ascessi possono portare a un aumento della temperatura corporea mentre il corpo combatte l’infezione.
  7. Colpo di Calore: L’ipertermia, causata da un’esposizione prolungata al calore o dall’esercizio fisico intenso in ambienti caldi, può manifestarsi con febbre. Questa condizione è particolarmente pericolosa e richiede un intervento immediato.

Come si Misura la Temperatura del Cane?

Misurare la temperatura del cane è un processo relativamente semplice, ma richiede delicatezza e attenzione per garantire l’accuratezza e il comfort del cane. Per farlo, avrai bisogno di un termometro digitale per uso veterinario o un termometro auricolare progettato per gli animali. Assicurati di avere anche del lubrificante, come la vaselina o un gel a base d’acqua, e guanti monouso per motivi igienici.

Prima di iniziare, è importante che il cane sia calmo e rilassato. Potrebbe essere utile avere un’altra persona che aiuti a tenere fermo il cane e a rassicurarlo durante la misurazione. Per misurare la temperatura per via rettale, lubrifica la punta del termometro con un po’ di vaselina per facilitare l’inserimento e ridurre il disagio. Solleva delicatamente la coda del cane e inserisci il termometro nel retto per circa 2-3 cm, mantenendolo in posizione orizzontale e parallelo alla colonna vertebrale del cane. Tieni il termometro fermo fino a quando non emette un segnale acustico indicando che la misurazione è completa. La maggior parte dei termometri digitali richiede solo pochi secondi.

Se utilizzi un termometro auricolare, inseriscilo delicatamente nel condotto uditivo del cane, seguendo le istruzioni del produttore per garantire una lettura accurata. Questo metodo è meno invasivo, ma comunque affidabile per misurare la temperatura corporea del cane. Il dispositivo rileverà le onde di calore infrarosse emesse dall’area attorno al timpano.

Dopo aver misurato la temperatura, pulisci il termometro con disinfettante e conservalo in un luogo pulito e asciutto. Rassicura e premia il cane con una coccola o un bocconcino per la sua collaborazione.

ATTENZIONE: Se la temperatura del cane è elevata, è fondamentale consultare un veterinario per una valutazione accurata e un trattamento appropriato. Evitate di somministrare farmaci per gli esseri umani al cane senza il consiglio del veterinario, poiché molti di essi possono essere pericolosi per gli animali.

Come Capire Se un Cane Ha la Febbre Senza Termometro?

Capire se un cane ha la febbre senza l’ausilio di un termometro può essere un compito un po’ più difficile, ma è comunque possibile osservando attentamente il suo comportamento e i suoi sintomi. Se noti che il cane è meno attivo del solito, ha un appetito ridotto, il naso caldo e secco, gengive più rosse e ha una maggiore sete, potrebbero essere segnali della presenza della febbre.

Se riscontri uno o più di questi sintomi nel cane, è consigliabile consultare un veterinario per una valutazione professionale e un trattamento adeguato.

Cosa Fare Se il Cane Ha la Febbre?

Se il tuo cane presenta la febbre, la priorità assoluta è contattare immediatamente il veterinario per fissare una visita. Il veterinario sarà in grado di eseguire un esame completo per determinare la causa sottostante della febbre e prescrivere un trattamento appropriato.

Nel frattempo, ci sono alcuni rimedi che puoi adottare per alleviare il disagio del tuo cane. Assicurati che abbia un ambiente tranquillo e confortevole in cui riposare. Evita l’esposizione a temperature estreme e assicurati che abbia sempre accesso ad acqua fresca e pulita. Utilizza panni umidi per rinfrescare delicatamente il corpo del cane e ridurre la temperatura corporea.

Per quanto riguarda l’alimentazione, offri cibi leggeri e facilmente digeribili, come brodo di pollo senza sale aggiunto o alimenti umidi. Potresti anche prendere in considerazione l’uso di integratori nutrizionali per supportare il sistema immunitario del cane durante il periodo di malattia.

Una volta ricevuta la diagnosi e il piano di trattamento dal veterinario, assicurati di seguire attentamente le sue istruzioni. Potrebbe essere necessario somministrare al cane farmaci prescritti, come antibiotici o antinfiammatori, per combattere l’infezione o l’infiammazione.

Ricordati di mostrare al tuo cane tanto amore durante questo periodo difficile. La tua presenza e la tua attenzione saranno di grande conforto per lui mentre combatte la malattia.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello