Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

come-scegliere-un-integratore_consigli_integratori_buoni_funzionano_materia_prima_sportivi_allenamento_workout_Kyowa_Volac_Creapure_Carbery_Ajinomoto_Proteine_Whey_BCAA_Creatina

Come scegliere un integratore?

Integratori sportivi
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Redazione
Pubblicato il: 09-11-2020

Scegliere un integratore può risultare un compito impegnativo di fronte alla vasta gamma di opzioni ormai disponibili sul mercato. Con il crescente interesse per la salute e il benessere, la domanda di integratori ha conosciuto un aumento significativo, generando un’ampia varietà di prodotti promettenti benefici diversi. Tuttavia, la scelta del giusto integratore richiede un’approfondita comprensione delle proprie esigenze personali, degli obiettivi di salute e della qualità dei prodotti disponibili.

In questo articolo, esploreremo le considerazioni chiave da tenere presenti quando si decide quale integratore incorporare nella propria routine quotidiana, affrontando temi come la trasparenza degli ingredienti, le esigenze individuali, e l’importanza di consultare un professionista della salute prima di fare una scelta informata.

Come capire se un integratore è di qualità?

Prima di esplorare insieme le chiavi per effettuare una scelta oculata in materia di integratori, desideriamo precisare un concetto importante: Niente è miracoloso!

Se non si adotta uno stile di vita salutare o se si assumono integratori senza seguire i consigli di professionisti qualificati, come medici o biologi nutrizionisti, si rischia soltanto di buttare via i propri soldi.

Esamineremo ora gli elementi fondamentali da considerare per una selezione accurata degli integratori.

1. Valutare la materia prima utilizzata nell’integratore

Uno dei fattori cruciali nella scelta di un integratore di qualità è la valutazione della materia prima impiegata nella sua produzione. La provenienza e la qualità degli ingredienti costituenti svolgono un ruolo determinante nell’efficacia e nella sicurezza del prodotto finale. Prima di optare per un determinato integratore, è essenziale esaminare attentamente l’origine degli ingredienti, verificando se provengono da fonti affidabili e rispettabili. Le materie prime di alta qualità sono spesso associate a risultati più consistenti e ad una migliore biodisponibilità, massimizzando così i benefici per la salute. Inoltre, la trasparenza del produttore riguardo alle materie prime utilizzate riflette l’impegno verso la qualità, consentendo ai consumatori di effettuare scelte informate e consapevoli. Considerare attentamente questo aspetto è fondamentale per garantire che l’integratore scelto soddisfi gli standard più elevati di qualità e sicurezza.

Quali sono le migliori aziende produttrici di materie prime nel campo dell’integrazione sportiva? Vediamone alcune:

Naturalmente, la selezione della materia prima avrà un impatto inevitabile sul costo complessivo del prodotto, il quale sarà maggiore. Pertanto, se ci si trova di fronte a un integratore dal costo ridotto, ciò costituirà senza dubbio il primo segnale d’allarme per comprendere che non si sta optando per un prodotto di qualità.

2. Osservare la concentrazione di materia prima riportata in etichetta

La lettura attenta dell’etichetta di un integratore è spesso trascurata, sebbene rappresenti il miglior biglietto da visita per un prodotto di qualità. Ma come dovremmo interpretarla in modo efficace?

Immaginiamo di trovarci in una situazione di indecisione tra due prodotti progettati per aumentare la resistenza durante l’allenamento e accelerare il recupero muscolare, come ad esempio gli integratori a base di BCAA. Nell’analizzare gli ingredienti fondamentali, ovvero gli aminoacidi L-Leucina, L-Isoleucina e L-Valina, è essenziale esaminare le dosi giornaliere consigliate in termini di compresse e la concentrazione di tali aminoacidi all’interno di ciascuna compressa. Questo ci consente di comprendere quale delle due aziende offre il prodotto con dosaggi più elevati rispetto all’altra. Lo stesso principio si applica agli integratori in polvere, dove è necessario confrontare le quantità dei tre aminoacidi presenti in 100 g di prodotto.

Questo approccio informa la scelta, consentendo di valutare la qualità in base alla concentrazione di materia prima, un aspetto cruciale per ottenere risultati ottimali in termini di prestazioni e recupero.

3. Valutare sempre la nazione di produzione dell’integratore

Un aspetto cruciale da considerare nella selezione di un integratore è la sua nazione di produzione, poiché questo fattore incide su vari aspetti di rilevanza. In primo luogo, le norme qualitative di produzione possono variare notevolmente da una nazione all’altra, influenzando la qualità complessiva del prodotto. Alcuni paesi possono adottare standard più rigidi, garantendo un processo produttivo più controllato e affidabile.

Un secondo elemento da tenere in considerazione è rappresentato dalle dosi massime giornaliere consigliate. Ad esempio, l’Italia si distingue per le restrizioni più rigorose in questo ambito, assicurando la massima sicurezza per i consumatori e prevenendo il rischio di effetti collaterali dovuti a sovradosaggi.

Infine, la nazione di produzione influisce sul percorso che l’integratore deve affrontare prima di giungere nelle mani del consumatore. Un viaggio più lungo può esporre il prodotto a stress termici che possono alterarne le proprietà e le funzionalità. Pertanto, valutare attentamente la provenienza dell’integratore è fondamentale per garantire la massima qualità e sicurezza, oltre a ridurre i potenziali rischi legati al processo produttivo e alla conservazione del prodotto durante il trasporto.

Come capire quali integratori prendere?

Per comprendere quali integratori prendere, è importante adottare un approccio basato sulle proprie esigenze individuali, lo stile di vita e gli obiettivi di salute. Ecco alcuni passaggi utili per guidarti nella scelta:

  1. Consulenza Medica: Prima di iniziare qualsiasi regime di integrazione, è consigliabile consultare un medico o un professionista della salute per valutare le tue esigenze specifiche. Questo è particolarmente importante se hai condizioni mediche preesistenti o stai assumendo farmaci.
  2. Analizza le Tue Esigenze: Identifica le tue carenze o aree in cui potresti beneficiare di un supporto supplementare. Ad esempio, potresti avere bisogno di integratori di vitamine e minerali se la tua dieta è carente in determinati nutrienti.
  3. Obiettivi di Fitness e Benessere: Se sei coinvolto in un programma di fitness specifico, come l’allenamento di resistenza o la perdita di peso, potresti considerare integratori mirati come proteine, aminoacidi o integratori per la gestione del peso.
  4. Valuta la Qualità degli Integratori: Scegli integratori da produttori affidabili e verifica la qualità della materia prima utilizzata. Leggi attentamente le etichette per conoscere la concentrazione di principi attivi e verificare che il prodotto soddisfi le tue esigenze.
  5. Considera lo Stile di Vita: Se hai uno stile di vita particolare, come una dieta vegana o vegetariana, scegli integratori che compensino eventuali carenze alimentari correlate a tali scelte.
  6. Leggi Recensioni e Ricerche: Consulta recensioni affidabili e ricerche scientifiche per ottenere informazioni aggiuntive sugli integratori che stai considerando. Le opinioni di esperti e testimonianze possono offrire utili indicazioni.

Ricorda sempre che gli integratori dovrebbero essere considerati come un complemento a una dieta equilibrata e uno stile di vita sano, e non come sostituti dei nutrienti provenienti da fonti alimentari naturali.

Quale integratore scegliere? Consulenza AI

Scopri gli integratori adatti a te con la Consulenza di Mylab Nutrition! Rispondi alle domande del Questionario Interattivo e al termine, la nostra Intelligenza Artificiale ti suggerirà gli integratori adeguati per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di benessere quotidiano o sportivi.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello