Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

cosa sono i micronutrienti

Cosa sono i micronutrienti?

Stile di vita sano e Nutrizione
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 03-10-2022

Gli intricati meccanismi che regolano la nostra salute e il benessere quotidiano sono spesso sostenuti da elementi apparentemente “superficiali”, che in realtà svolgono funzioni fondamentali: i micronutrienti. In un mondo dominato dalle discussioni sulla dieta e sulla nutrizione, gettare uno sguardo più approfondito su questi nutrienti è davvero necessario. In questo articolo esploreremo la definizione, l’importanza e le fonti di questi micronutrienti, gettando luce su come la consapevolezza di tali elementi possa arricchire il nostro approccio alla nutrizione e alla cura di sé.

Differenza tra macro e micro nutrienti

Prima di esplorare in dettaglio i micronutrienti, è essenziale comprendere la distinzione tra macronutrienti e micronutrienti.

I macronutrienti, tra cui rientrano i carboidrati, le proteine e i grassi, costituiscono la base dell’apporto calorico necessario per fornire energia al nostro corpo e sostenere la sua crescita. Questi nutrienti sono essenziali per il funzionamento generale dell’organismo.

D’altra parte, i micronutrienti includono vitamine e minerali, elementi che contribuiscono al mantenimento delle corrette funzioni cellulari. A differenza dei macronutrienti, i micronutrienti non forniscono energia sotto forma di calorie, ma svolgono un ruolo vitale nella promozione della crescita dell’organismo, nella regolazione delle funzioni ormonali e nella prevenzione di alcune malattie.

Gli alimenti sono la fonte principale di assunzione di micronutrienti, ma in alcuni casi, per garantire livelli ottimali, può essere necessario ricorrere a integratori. Questa integrazione è particolarmente rilevante quando le quantità di micronutrienti ottenute attraverso l’alimentazione risultano insufficienti per soddisfare i fabbisogni del corpo.

Quali sono i micronutrienti?

Tra vitamine e minerali, i micronutrienti arrivano ad essere ben 26, tutti di fondamentale importanza per il nostro benessere, anche se, a differenza dei macronutrienti, le quantità necessarie per mantenere una buona salute sono minori.

I micronutrienti vengono suddivisi nelle seguenti categorie:

VITAMINE IDROSOLUBILI

Le vitamine idrosolubili si disciolgono nell’acqua all’interno dell’organismo umano, per questo motivo vengono facilmente eliminate attraverso l’urina, portando ad eventuali carenze. In questi casi si ricorre quindi all’integrazione alimentare.

Alla vitamine idrosolubili appartengono:

  • Le Vitamine del gruppo B
  • La Vitamina C, fondamentale per sostenere e rafforzare il sistema immunitario

VITAMINE LIPOSOLUBILI 

A differenza delle precedenti, le vitamine liposolubili non si disciolgono in acqua, ma vengono assorbite dall’organismo quando consumate insieme ad alimenti ricchi di grassi.

A questa categoria appartengono:

  • Vitamina A: importante per le funzioni organiche
  • Vitamina D: favorisce l’assorbimento del calcio, la crescita delle ossa e sostiene il sistema immunitario
  • Vitamina E: sostiene le difese immunitarie e protegge le cellule
  • Vitamina K: importante per favorire la coagulazione del sangue e lo sviluppo osseo

MACROMINERALI

  • Calcio: fondamentale per lo sviluppo delle ossa e dei denti
  • Cloruro: favorisce l’equilibrio dei liquidi e la produzione dei succhi gastrici
  • Magnesio: aiuta a regolare la pressione sanguigna
  • Fosforo: sostiene la struttura delle ossa e delle membrane delle cellule
  • Potassio: interviene nelle funzioni muscolari e nella trasmissione nervosa
  • Sodio: mantiene in equilibrio i fluidi e costante la pressione sanguigna

OLIGOELEMENTI

  • Ferro: importante per la produzione degli ormoni e per fornire ossigeno ai muscoli
  • Manganese: contribuisce al metabolismo di carboidrati, proteine e grassi
  • Rame: è coinvolto nella formazione del tessuto connettivo e nel controllo delle funzioni del sistema nervoso e cerebrale
  • Zinco: contribuisce a regolare la funzione immunitaria e facilita la guarigione delle ferite
  • Iodio: si occupa della gestione delle funzionalità della tiroide
  • Fluoro: favorisce lo sviluppo di denti e ossa
  • Selenio: contribuisce, insieme allo Iodio, alla salute della tiroide

A cosa servono i micronutrienti?

I micronutrienti svolgono un ruolo cruciale nel sostentamento del benessere dell’organismo, nonostante la loro necessità in quantità minori rispetto ai macronutrienti. La varietà e l’abbondanza di questi nutrienti nella dieta sono fondamentali per garantire il corretto funzionamento delle molteplici funzioni fisiologiche. Tra le loro principali funzioni, i micronutrienti agiscono come potenti agenti antiossidanti, contribuendo a eliminare enzimi nocivi noti come “radicali liberi”. Questa azione antiossidante è essenziale per proteggere le cellule dai danni causati dallo stress ossidativo e per preservare la salute generale delle cellule.

Inoltre, i micronutrienti sono coinvolti attivamente nel processo di rigenerazione cellulare, contribuendo a ostacolare il processo di invecchiamento delle cellule. La capacità di favorire la rigenerazione cellulare è cruciale per mantenere un tessuto sano e funzionale nel tempo.

Un’altra fondamentale funzione dei micronutrienti è la regolazione dell’utilizzo dei macronutrienti, come carboidrati, proteine e grassi, dai quali il nostro organismo ricava energia. Questo processo di regolazione permette di ottimizzare l’assorbimento di nutrienti, consentendo al corpo di trarre massimo beneficio dagli alimenti consumati.

Infine, i micronutrienti contribuiscono a mantenere l’equilibrio idrico nell’organismo. Questa funzione è essenziale per la corretta idratazione delle cellule e per garantire che i processi fisiologici avvengano in un ambiente ottimale.

Dove si trovano i micronutrienti?

Fondamentale per non incorrere in una carenza di vitamine e minerali è l’assunzione di una dieta ricca di cibi antinfiammatori, freschi e di stagione, cercando, per quanto possibile, di evitare di escludere particolari categorie di alimenti.

Di seguito alcuni dei cibi più ricchi di vitamine e minerali:

  • CEREALI INTEGRALI (quinoa, avena, amaranto, riso e grano saraceno), ricchi di Vitamine B, manganese e fosforo.
  • SEMI E FRUTTA SECCA (semi di chia, lino, canapa, noci, mandorle, pistacchi…), ricchi di acidi grassi Omega 3, Vitamine E, Selenio e Magnesio.
  • LEGUMI, ottima fonte di Manganese, Calcio, Fosforo, Ferro e Acido Folico.
  • VERDURE A FOGLIA VERDE, fonti di Vitamina C, Vitamina A, Vitamina K, Acido Folico e Magnesio.
  • VERDURE COLORATE, fonti di Magnesio, Potassio, Vitamina A e Vitamina C.
  • FRUTTA, ricchissima in antiossidanti, flavonoidi, Vitamina A e C, e Potassio.
  • PESCE E CROSTACEI, fonti di Iodio e Fluoro e Vitamina D (pesce grasso come il salmone)
  • LATTE E LATTICINI, fonti di Calcio
  • CARNE ROSSA, fonte di Ferro e Vitamina B12

Dove si trovano i micronutrienti

Cosa comporta la carenza di micronutrienti?

Incappare in una carenza di micronutrienti è abbastanza comune, per questo motivo viene spesso consigliata la loro integrazione. Tra le carenze più comuni troviamo quella da Vitamina D, Vitamina B12 (in particolare in diete vegetariane e vegane), Vitamina A, Ferro e Calcio.

Di seguito alcuni dei sintomi che potrebbero essere un campanello d’allarme di una carenza di micronutrienti:

  • Indebolimento osseo
  • Stanchezza, affaticamento e mancanza di forza
  • Dolori articolari e muscolari, crampi muscolari
  • Disturbi dell’umore, apatia
  • Anemia, pallore
  • Stitichezza
  • Perdita di capelli, problemi alla pelle, unghie deboli
  • Difese immunitarie debilitate

In presenza di più di uno di questi sintomi, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, il quale ti saprà consigliare la giusta integrazione o dieta per ristabilire i livelli ottimali di vitamine e minerali.

Qual è il miglior integratore multivitaminico?

L’integratore multivitaminico migliore per te è quello che va a coprire le eventuali carenze di micronutrienti del tuo organismo, sceglilo sempre su consiglio del tuo medico o nutrizionista.

Di seguito ti consigliamo alcuni dei nostri integratori alimentari per sopperire alla carenza di vitamine e minerali.

360° Defender Vitamine e Minerali

360° Defender della linea T-Rex Integratori è un complesso di 24 principi attivi, tra cui Vitamine, Minerali, Fermenti Lattici, Coenzima Q10 e Luteina. Svolge 3 funzioni con un solo prodotto, aiutandoti a combattere il senso di stanchezza, a migliorare il recupero nei periodi di maggior stress psico-fisico, e assicurandoti una maggiore protezione antiossidante.

Multivitaminico: Con 15 vitamine differenti (tra cui C, D, B12 e Folato), per aiutare il sistema immunitario ed il sistema nervoso
Multiminerale: Con 7 minerali (tra cui Zinco, Ferro e Calcio) per ristabilire l’equilibrio elettrolitico, combattere stanchezza ed affaticamento
Fermenti Lattici: Con 2 miliardi di fermenti lattici contribuisce al benessere della flora intestinale

Zinco

Zinco di T-Rex Integratori è un integratore alimentare a base di Zinco, utile alla funzione del sistema immunitario e riproduttivo.

Lo Zinco partecipa a numerose funzione dell’organismo, in quanto è un complesso enzimatico coinvolto nel metabolismo di carboidrati, lipidi e proteine. È coinvolto anche nel corretto funzionamento dell’insulina, degli ormoni sessuali e della crescita.

Tra le svariate funzioni contribuisce alla normale funzione cognitiva, alla normale sintesi del DNA, al metabolismo dei ma­cronutrienti e della Vitamina A, alla normale sintesi proteica, al mantenimento di ossa, unghie, pelle e capelli normali e al mantenimento del sistema immunitario.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 15% PER SEMPRE

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
3 coupon validi per tutti i tuoi futuri acquisti.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello