Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

nutraceutici-nutraceutica-integratori-alimentari-cosa-sono-proprietà-erbe

Che cos’è la Nutraceutica?

Scienza
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Redazione
Pubblicato il: 10-06-2021

“Siamo quello che mangiamo” diceva il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach nell’Ottocento sostenendo che un popolo può migliorare migliorando la sua alimentazione. In realtà già gli indiani, gli egiziani, i cinesi e i sumeri fin dai tempi antichi utilizzavano l’alimentazione a scopo medicinale. Troppo spesso non ci rendiamo conto realmente di ciò che mangiamo e ne consegue che la qualità della nostra vita inevitabilmente ne inizia a risentire. Ed è proprio qui che entra in campo la Nutraceutica.

In questo articolo scopriremo il significato di Nutraceutica, la sua applicazione, i prodotti, dove la possiamo trovare e la sua giurisdizione in Europa e non solo.

Nutraceutica: il significato

Ma che cos’è la Nutraceutica e qual è il suo significato? Il termine Nutraceutica nasce dall’unione di due parole: nutrizione e farmaceutica e indica la disciplina che indaga tutti i componenti o i principi attivi degli alimenti con effetti positivi sulla salute dell’uomo.

Il termine è stato coniato alla fine degli anni ’80 dal dottor Stephen De Felice.

Nutraceutici: cosa sono?

La maggior parte dei nutraceutici ha origine vegetale e si trova nella frutta e nella verdura. Molti si trovano anche in farmacia come integratori alimentari. Ad essi si attribuiscono, oltre al valore nutrizionale, anche più benefici aggiuntivi che vanno dalla prevenzione delle patologie cardiovascolari e degenerative fino al rafforzamento del sistema immunitario passando per la regolarizzazione delle funzioni intestinali.

Ecco quindi che diventa possibile curarsi mangiando, scegliendo più consapevolmente gli alimenti che portiamo in tavola. Preferire alimenti ricchi di Nutraceutici ci permetterà di seguire una dieta nutraceutica, dove il fine non è quello di eliminare alcune categorie di alimenti, ma piuttosto preferire quelle più ricche di nutrienti fondamentali per il benessere del nostro organismo.

Dove si trovano i nutraceutici?

Esistono diverse categorie di nutraceutici, che includono:

  1. SUPPLEMENTI DELLA DIETA: compresi i prodotti botanici (botanicals) (es. vitamine, minerali, coenzima Q, carnitina, ginseng, Gingko Biloba, erba di San Giovanni). Gli integratori, soprattutto gli integratori nutraceutici, sono dei prodotti adatti alle più svariate esigenze e contengono ingredienti di differente tipologia. Gli integratori vanno intesi come un valido alleato da affiancare ad una corretta dieta, un buon apporto di sostanze nutritive e salutari che altrimenti non potremmo assumere. Essi possono essere assunti con formulazioni diverse: compresse, polveri o soluzioni.
  2. ALIMENTI FUNZIONALI: cioè̀ quegli alimenti che, in aggiunta al loro valore nutrizionale, contengono sostanze (generalmente non nutrienti) che interagiscono con una o più̀ funzioni fisiologiche dell’organismo esercitando effetti benefici sulla salute o di prevenzione. Un alimento per essere definito funzionale deve anche essere facilmente reperibile e non sintetizzato e deve inoltre possedere una componente benefica che lo distingua da altri alimenti.

I nutraceutici possono essere disponibili in tre forme:

  • Prodotti naturali: alcuni alimenti naturali posseggono proprietà nutraceutiche ma il principio è presente in quantità insufficienti per apportare un beneficio significativo.
  • Prodotti addizionati: prodotti naturali addizionati di sostanze con proprietà nutraceutiche: ad esempio lo yogurt arricchito con probiotici.
  • Integratori: si tratta della forma più potente di nutraceutici, in quanto ottenuti dall’estrazione e la concentrazione del principio nutritivo. L’estratto può essere naturale o di sintesi (in quest’ultimo caso deve essere indicato nella confezione del prodotto).

Quali sono i nutraceutici migliori?

I nutraceutici, come detto precedentemente, si possono trovare in alcuni alimenti o in particolari integratori alimentari. Vediamo quindi quali sono alcuni tra i nutraceutici migliori:

  • Antiossidanti: importantissimi per combattere i radicali liberi e aiutare nella prevenzione contro le malattie cardiovascolari e neurologiche.
  • Bromelina: utile per curare traumi e prevenire la formazione di edemi, la Bromelina è ricca di proprietà anti-infiammatorie e antiedemigene. Se abbinata ad una corretta alimentazione e attività fisica, può anche aiutare lievemente nel processo di dimagrimento.
  • Collagene: una delle proteine più abbondanti nel nostro corpo, è infatti una componente fondamentale del tessuto connettivo, della cartilagine, di ossa e pelle. Tramite la sua integrazione, si va a favorire la rigenerazione, l’elasticità e la struttura della pelle, combattendo così la comparsa delle prime rughe.
  • Magnesio: tra i sali minerali più importanti troviamo sicuramente il magnesio, assorbito a livello dell’intestino tenue, si occupa della sintesi di lipidi, proteine e acidi nucleici, del trasporto della membrana cellulare, dello sviluppo osseo e contribuisce anche al corretto funzionamento degli impulsi nervosi.
  • Partenio: grazie alle sue proprietà ipotensive e antispasmodiche può aiutare ad alleviare i disturbi a livello del’apparato digestivo. Inoltre le sue proprietà antinfiammatorie lo rendono efficace anche per i dolori articolari.
  • Vitamine (A, Gruppo B, C, D3, E…)

In quali alimenti possiamo trovare i Nutraceutici?

Abbiamo visto quali sono alcuni dei Nutraceutici più importanti, ma come scegliere gli alimenti ricchi di queste sostanze?

Ecco quindi alcuni dei cibi da poter portare sulla nostra tavola per fare il pieno di queste sostanze nutritive!

  • Frutta e verdura ricca di antiossidanti.
  • Olio extravergine d’oliva, pomodori e uva: alimenti ricchi di polifenoli.
  • Yogurt: ricco di probiotici e fermenti lattici.
  • Spinaci, cavoli, broccoli e uova: ricchi di luteina.
  • Legumi contenenti isoflavoni.
  • Curry e zafferano: ricchi di curcumina.
  • Noci ricche di Omega 3.

A cosa servono i Nutraceutici?

I nutraceutici sono sostanze bioattive presenti negli alimenti o in forma di integratori che forniscono diversi vantaggi al nostro organismo. La loro azione benefica è diversificata e può essere associata a numerosi aspetti della salute.

Innanzitutto, i nutraceutici agiscono come potenti antiossidanti, contribuendo a contrastare lo stress ossidativo nel corpo. Questo è fondamentale per prevenire danni cellulari e proteggere le cellule dai radicali liberi, svolgendo così un ruolo significativo nella prevenzione di malattie croniche legate all’età.

Inoltre, alcuni nutraceutici sono particolarmente favorevoli alla salute visiva, contribuendo a mantenere una visione ottimale e prevenendo disturbi legati all’invecchiamento degli occhi.

Un’altra importante funzione dei nutraceutici è quella di favorire l’equilibrio della flora intestinale. Una flora intestinale sana è cruciale per la digestione, l’assorbimento ottimale dei nutrienti e la difesa contro patogeni potenzialmente dannosi.

Oltre a ciò, i nutraceutici sono in grado di sostenere il sistema nervoso, contribuendo al mantenimento di una funzione cerebrale ottimale. Questo può tradursi in benefici come una maggiore concentrazione, memoria migliorata e supporto emotivo.

Non da ultimo, i nutraceutici giocano un ruolo importante nel sostenere il sistema immunitario e quello muscolo-scheletrico. Contribuiscono a rafforzare le difese del corpo contro le infezioni e a mantenere la salute delle articolazioni e dei muscoli.

proprietà-nutraceutici-supplementi-integratori-nutraceutica-definizione

Regolamentazione dei Nutraceutici

Gli alimenti nutraceutici sono disciplinati da regolamenti europei (Regolamento 432/2012) dove vengono specificate le diciture da poter mettere in etichetta affinché questa rispetti le norme di legge e stabiliscono anche quali sono le quantità minime da utilizzare all’interno dei prodotti.

In Italia, il termine nutraceutico non è definito da alcun organo legislativo ed i prodotti che rientrano in questa categoria fanno parte dei così detti integratori alimentari. Secondo la legge canadese invece un prodotto nutraceutico può essere considerato sia come alimento che come farmaco.

Nutraceutica: prodotti e integratori alimentari

Di seguito alcuni degli integratori alimentari della linea Nutracle. Nei nostri integratori alimentari sono presenti alcuni dei nutraceutici migliori.

Ananas e Bromelina, un integratore alimentare a base di Ananas e Bromelina, è utile per il contrasto degli inestetismi della cellulite e per favorire il drenaggio dei liquidi corporei.

L’estratto secco di Ananas polverizzato in compresse aiuta a diminuire la sensazione di pesantezza delle gambe.

La Bromelina (2400 GDU/g) contenuta nel gambo d’ananas è infatti un enzima proteolitico vegetale (nutraceutico) conosciuto per le sue molteplici proprietà, aiuta infatti il microcircolo di gambe, piedi, mani e occhi.

Collagen 2.5 a base di peptidi di Collagene VERISOL®, Coenzima Q10, Acido Jaluronico, Vitamina C, Zinco e Biotina, questo integratore alimentare è concepito per favorire il trofismo ed il benessere della pelle. Oltre al Collagene, anche il Coenzima Q10, la Vit C, lo Zinco e la Biotina sono tutti nutraceutici.

Il Collagene VERISOL® è una miscela brevettata a base di peptidi di collagene idrolizzato, prodotto dall’azienda tedesca Gelita AG, ed è un composto estremamente solubile in aqua e resistente a PH elevato, agisce sul metabolismo del collagene andando a stimolarne la produzione e migliorando elasticità e compattezza della pelle e nella riduzione delle rughe.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello