Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

gatti obesi e in sovrappeso

Gatto in sovrappeso o obeso? I consigli per rimetterlo in forma

Animali domestici
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 30-11-2023

Hai mai sospettato che il tuo gatto, maestro nell’arte di strusciarsi contro le gambe quando è ora del pasto, possa aver messo su qualche chiletto di troppo? Bene, non sei solo nella tua indagine felina! Il mondo dei felini domestici è ricco di avventure e misteri, ma quando si tratta di mantenere il proprio gatto in forma, le sfide possono essere altrettanto intriganti. In questo articolo, esploreremo il delicato equilibrio tra un gatto in sovrappeso e un felino in piena forma, fornendo consigli preziosi su come aiutare il tuo amico a quattro zampe a ritrovare la sua agilità senza togliergli tutti i piaceri della vita (pisolini al sole inclusi). Quindi, preparati a trovare i segreti per un gatto dal fisico perfetto e a condividere con il tuo micione un viaggio verso una vita più sana e felice!

ATTENZIONE: Nonostante tutti i consigli e le strategie che troverai in questo articolo, è fondamentale ricordare che ogni gatto è un individuo unico con esigenze specifiche. Se sospetti che il tuo gatto abbia problemi di peso o di salute, è sempre consigliabile consultare un veterinario prima di apportare qualsiasi cambiamento significativo alla sua dieta o al suo stile di vita. Solo un professionista qualificato può valutare adeguatamente la salute del tuo amico felino e sviluppare un piano personalizzato per aiutarlo a raggiungere un peso ideale in modo sicuro. La salute del tuo gatto è la priorità numero uno, quindi non esitare a cercare assistenza professionale quando necessario.

Obesità o sovrappeso: Quali sono le differenze?

Riconoscere la differenza tra il sovrappeso e l’obesità nel tuo gatto è essenziale per affrontare il problema in modo efficace. Tramite un’osservazione visuale iniziale puoi notare cambiamenti nel peso del tuo felino, ma è la consulenza con un veterinario ad essere indispensabile per una valutazione accurata e per monitorare la salute complessiva del tuo compagno peloso.

In linea generale un gatto non in forma tende ad assumere la forma a “clessidra”, cioè largo sopra le spalle e sui fianchi e stretto sull’addome. Esistono però delle differenze importanti tra sovrappeso e obesità.

I gatti obesi peseranno molto di più del normale, questo surplus di peso si manifesta visivamente sotto forma di grasso corporeo ben evidente e comporta notevoli ostacoli alla loro agilità e mobilità. L’obesità può essere il risultato di un prolungato stato di sovrappeso trascurato nel tempo, ma in alcuni casi, può anche essere associata a condizioni patologiche sottostanti. Le caratteristiche distintive dei gatti obesi includono la difficoltà nel percepire le costole a causa del grasso sovrastante, un ispessimento evidente della base della coda con accumulo di tessuto adiposo, e la perdita della definizione del giro vita. Si parla di “obesità” quando il peso del gatto supera del 20% il suo peso forma ideale.

I peso dei gatti in sovrappeso invece, sarà solo leggermente più alto rispetto alla norma, continuando a consentirgli di muoversi e saltare agilmente. Fisicamente le costole saranno appena percepibili, la base della coda un po’ ispessita e il punto vita leggermente ingrossato. Si parla di “sovrappeso” quando il peso del gatto supera del 10% il peso ideale.

gatto sovrappeso o obeso

Il peso forma ideale

Il peso forma ideale per un gatto può variare significativamente in base a diversi fattori, tra cui la razza e la struttura corporea specifica del felino. Ogni razza ha le sue peculiarità, con alcuni maschi che presentano una struttura più pesante rispetto alla media e alcune femmine che risultano particolarmente leggere.

Ogni gatto è un individuo unico, e il suo peso forma va valutato individualmente. Consultare un veterinario è il modo migliore per determinare con precisione se un gatto è in sovrappeso e per sviluppare un piano di gestione del peso personalizzato.

Di seguito una tabella che ti offre una panoramica di alcune stime approssimative, ma è importante sottolineare che queste cifre sono solo indicazioni generali.

PESO

Molto Leggero (Devon Rex): 2,5-3 kg Femmina & 3-4,2 kg Maschio

Leggero (Bengala, Siamese): 2,8-3,8 kg Femmina & 3,5-4,5 kg Maschio

Medio (Europeo): 3-4 kg Femmina & 4-5 kg Maschio

Pesante (British, Persiano): 4-5 kg Femmina & 5-6 kg Maschio

Molto Pesante (Maine Coon, Siberiano, Norvegese): 4-5,8 kg Femmina & 6-8 kg Maschio

Cosa comporta l’obesità e il sovrappeso nel gatto?

L’obesità e il sovrappeso nei gatti comportano una serie di gravi rischi per la salute. Queste condizioni predispongono o aggravano il verificarsi di patologie significative, tra cui:

  • Diabete Mellito: L’eccesso di peso aumenta il rischio di sviluppare il diabete nei gatti. L’accumulo di zuccheri nel sangue sovraccarica il pancreas e può causare problemi agli organi nel tempo.
  • Steatosi Epatica: Questa condizione colpisce il fegato, che diventa incapace di gestire l’accumulo di tossine, grassi e zuccheri dovuti all’eccessivo apporto alimentare. Il fegato può ingrossarsi e diventare fragile, aumentando il rischio di rottura ed emorragia interna.
  • Malattie delle Vie Urinarie: Gli gatti in sovrappeso sono più suscettibili a problemi come le infezioni urinarie e le calcolosi vescicali.
  • Artrite: Il peso in eccesso mette sotto pressione le articolazioni dei gatti, che non sono progettate per sopportare un carico eccessivo. Ciò può portare ad infiammazioni e problemi muscoloscheletrici.

Inoltre, quando un gatto è grasso tende ad essere meno attivo e ad affrontare sforzi muscolari maggiori per spostare il peso corporeo. Questo può causare problemi cardiaci e circolatori, oltre a limitare la sua capacità di esercizio. Mantenere un peso corporeo sano è essenziale per prevenire queste complicazioni gravi per la sua salute.

Quali sono le cause?

Il sovrappeso e l’obesità nei gatti possono essere attribuiti a diverse cause, che vanno dall’alimentazione all’attività fisica, dalle modifiche legate all’età alle patologie sottostanti. Vediamo insieme le principali cause.

Alimentazione

L’alimentazione è forse uno dei motivi più comuni del sovrappeso e dell’obesità nei gatti. I felini domestici, in particolare quelli che conducono una vita prevalentemente in appartamento, possono facilmente accumulare peso in eccesso se l’apporto calorico supera il loro fabbisogno energetico. Le ragioni dietro questa tendenza possono essere date da porzioni eccessive, alimentazione a piacere con cibo sempre disponibile, o l’uso di alimenti ad alto contenuto calorico. Inoltre, offrire cibo umano ai gatti può comportare l’assunzione di grassi e calorie in eccesso. Spesso, i gatti richiedono cibo anche quando sono annoiati o stressati, portando ad un eccesso di consumo calorico. Anche gli snack e le ricompense, se non monitorati, possono contribuire al problema del sovrappeso.

Attività Fisica

I gatti che conducono una vita principalmente in appartamento o che mancano di stimoli e opportunità di gioco sono sicuramente più a rischio di sovrappeso. La mancanza di attività fisica può portare ad un accumulo di peso indesiderato. Gli stimoli e i giocattoli possono aiutare a incoraggiare l’attività fisica e a mantenere il tuo gatto in movimento. Anche per questo è fondamentale considerare l’importanza dell’ambiente in cui vive il tuo felino, assicurandoti che ci siano spazi adeguati per l’esercizio e il divertimento. Cercare di ritagliarsi un po’ di tempo da dedicare al gioco insieme al proprio gatto, oltre a contribuire a rafforzare il legame, lo aiuterà anche a farlo dimagrire.

Sterilizzazione

La castrazione o sterilizzazione è una causa comune del sovrappeso nei gatti. I gatti sterilizzati tendono ad avere un aumento dell’appetito. Inoltre, la loro tendenza a muoversi meno contribuisce al cambiamento nella percentuale di grasso corporeo. Va notato che i gatti castrati o sterilizzati hanno un fabbisogno energetico significativamente inferiore, fino al 30% in meno. Pertanto, è fondamentale regolare attentamente la quantità di cibo fornita al tuo gatto dopo la castrazione per evitare il rischio di sovrappeso.

Invecchiamento

Con l’invecchiamento, i gatti possono sperimentare un aumento di peso a causa di una minore attività fisica o di una diminuzione del metabolismo. È importante tenere sotto controllo il peso del tuo gatto durante il processo di invecchiamento e adattare l’alimentazione e l’attività fisica di conseguenza.

Patologie Sottostanti

Alcune patologie mediche sottostanti possono contribuire al sovrappeso o all’obesità nei gatti. La sindrome di Cushing, l’acromegalia e l’ipotiroidismo sono alcune di queste condizioni. La sindrome di Cushing si verifica quando le ghiandole surrenali producono eccessivamente il cortisolo, un ormone che può portare all’aumento di peso. L’acromegalia è una patologia caratterizzata da un’eccessiva produzione di ormone della crescita, che può influenzare negativamente il peso corporeo. L’ipotiroidismo, invece, comporta un’attività tiroidea insufficiente, che può portare al rallentamento del metabolismo e all’accumulo di peso. Queste condizioni richiedono una diagnosi e un trattamento veterinario specifico per affrontare il problema del peso in eccesso nel gatto.

consigli contro il sovrappeso del gatto

4 consigli per far tornare in forma il tuo micio

Aiutare il tuo gatto a ritrovare una forma fisica ottimale è una sfida importante, ma con i giusti approcci, è possibile ottenere risultati positivi. Ecco quattro consigli chiave per raggiungere questo obiettivo:

Movimento Graduale e Stimolante

Inizia gradualmente ad incoraggiare il tuo gatto a muoversi di più. La quantità di movimento dovrebbe essere adattata al peso del gatto e pianificata insieme al veterinario. Passeggiate brevi all’aperto, con l’uso di apposite pettorine, possono essere un’opzione per stimolare il tuo gatto. Passare 20 minuti al giorno all’aria aperta è benefico sia per il tuo gatto che per te. Inoltre, crea spazi di gioco all’interno della casa, come scale, mensole e tiragraffi. Questi elementi non solo offrono opportunità per l’esercizio fisico, ma anche zone di riposo e rifugio.

Regola le Dosi e Abbandona il Cibo sempre disponibile

Se il tuo gatto è abituato ad avere la ciotola sempre piena, è ora di cambiare l’approccio. Segui scrupolosamente le dosi raccomandate dal tuo veterinario in base al piano dietetico. Puoi anche utilizzare ciotole a labirinto per distribuire il cibo in piccole quantità, impegnando il gatto mentalmente e fisicamente.

Giochi Stimolanti

Fornisci al tuo gatto una varietà di giochi stimolanti per mantenerlo attivo e mentalemente coinvolto. Palline di carta alluminio e scatole di cartone possono essere fonti di intrattenimento accessibili. Oltre a questi, ci sono giocattoli interattivi (come i puntatori laser) e puzzle per gatti che possono sfidare la loro mente e le loro abilità di gioco. Varia regolarmente i giochi per evitare che il tuo gatto si annoi.

Alimentazione Bilanciata

La dieta è un elemento cruciale nel processo di dimagrimento del tuo gatto. Preferisci cibi con un alto contenuto proteico rispetto a quelli ricchi di grassi e zuccheri. Mantieni costante la quantità di proteine, poiché sono essenziali per il benessere del tuo gatto e non causano l’aumento di peso. Riduci gradualmente l’apporto di carboidrati e controlla l’apporto di grassi. L’aggiunta di fibre alla dieta aiuta a migliorare il transito intestinale, spesso compromesso dall’obesità. Assicurati che il cibo fornisca anche sali minerali e vitamine per supportare il metabolismo del tuo gatto.

In conclusione

Riportare in forma il tuo adorabile gatto può sembrare una sfida, ma ricorda che è un atto d’amore che migliorerà notevolmente la sua salute e il suo benessere. Seguendo i consigli su movimento, alimentazione, stimolazione mentale e la regolazione delle porzioni, il tuo micio tornerà in forma felina e sarà pronto a sfrecciare come una palla di pelo per tutta la casa.

Sii paziente e costante, e ricorda di coinvolgere il tuo veterinario in ogni passo del percorso. Oltre a essere il tuo consulente di fiducia, il veterinario può essere un alleato prezioso nel creare un piano personalizzato per il tuo amico felino.

Alla fine, il tuo gatto sarà grato per il tempo di gioco extra, le passeggiate all’aperto e le nuove sfide mentali. E tu, come proprietario, sarai soddisfatto di vedere il tuo micio in ottima forma!

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 15% PER SEMPRE

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
3 coupon validi per tutti i tuoi futuri acquisti.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello