Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

il sushi fa ingrassare

Il sushi fa ingrassare?

Stile di vita sano e Nutrizione
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 15-11-2023

Il sushi: un’esplosione di sapori, un tripudio di colori e… una potenziale minaccia per la nostra linea? Quando si inizia una dieta, concedersi qualche sfizio di troppo può rallentare la perdita di peso, ma è davvero necessario evitare ogni tentazione? Preparati ad un viaggio attraverso il mondo del sushi, dal riso alle alghe nori, per scoprire se questo piatto giapponese da sogno possa davvero trasformarsi in un incubo per la bilancia.

In questo articolo, esploreremo gli aspetti nutrizionali del sushi e forniremo consigli su come godere del sushi in modo sano ed equilibrato.

Valori Nutrizionali del Sushi

Il sushi è un piatto tradizionale della cucina giapponese ormai popolare, grazia anche agli All You Can Eat sparsi in tutto il mondo; noto per la sua semplicità ed eleganza, ma anche per un apporto calorico non così inavvicinabile se consumato nelle giuste quantità.

Il sushi di base è composto principalmente da tre elementi chiave: riso al vapore condito con aceto di riso, pesce crudo o cotto e alghe nori. Questi ingredienti possono essere combinati in numerose varianti, dando vita ad una vasta gamma di tipologie di sushi. Alcune tra le più comuni includono il Nigiri sushi, in cui piccoli blocchi di riso vengono pressati a mano e serviti con fette di pesce o altri ingredienti in cima, e il Maki sushi, in cui il riso e gli altri ingredienti vengono avvolti in un foglio di alga nori e tagliati a forma di rotolo. Ci sono anche varianti vegetariane, come il sushi con avocado, cetriolo o altre verdure.

Le calorie del sushi e i suoi valori nutrizionali variano in base agli ingredienti e i condimenti utilizzati. Il pesce e i frutti di mare utilizzati sono ricchi di proteine e sono una fonte di Acidi Grassi Omega-3, i quali promuovono la salute cardiaca e cerebrale. Il riso, invece, costituisce una fonte di carboidrati complessi, utile per fornire energia a lunga durata. L’alga nori è una buona fonte di minerali come il calcio e il ferro.

In generale, il sushi è spesso considerato una scelta alimentare salutare se consumato con moderazione. È ricco di proteine, contiene pochi grassi saturi e offre un mix di carboidrati e fibre grazie al riso e alle verdure. Tuttavia, è importante prestare attenzione alle porzioni ed ai condimenti, come il wasabi e la salsa di soia, che possono aumentare notevolmente il contenuto di sodio e zuccheri. Quando si sceglie il sushi, optare per le varianti più leggere e variare tra pesce e verdure può essere un buon modo per ottenere un più ampio spettro di nutrienti.

Sushi e dieta: Quanto mangiarne?

Quando si è a dieta, è importante adottare un approccio ponderato anche verso il consumo del sushi. Questo piatto può essere una scelta relativamente sana, ma è comunque essenziale tenere a mente le dimensioni delle porzioni, il numero dei pezzi che si consumano e la scelta degli ingredienti.

In generale il sushi è calorico, ma esistono comunque varietà più leggere, come il sashimi o il sushi con pesce magro e verdure, evitando le opzioni più caloriche come i roll con ingredienti fritti o salse ricche. Limitare la quantità di riso e di condimenti ad alto contenuto calorico come la salsa di soia può aiutare a mantenere le calorie sotto controllo.

ATTENZIONE: Se il tuo obiettivo è la perdita di peso, è sempre una buona idea consultare un professionista della nutrizione o un dietologo per personalizzare la tua dieta e determinare le giuste porzioni di ogni alimento, a seconda del tuo obiettivo e delle tue esigenze specifiche.

il sushi fa ingrassare

Kcal Sushi: Qual è il sushi meno calorico?

Dal punto di vista strettamente calorico, esistono tipologie di sushi sicuramente più leggere di altre, le quali rappresentano la scelta ideale quando si desidera mantenere un basso apporto calorico.

Il “sashimi” è una delle opzioni più leggere, in quanto consiste esclusivamente di fette di pesce crudo, prive di riso. Una porzione di sashimi misto, che solitamente include tonno, salmone o altro pesce, contiene approssimativamente 30-40 calorie per fetta.

Il “nigiri sushi” è un’altra opzione relativamente leggera, poiché comprende piccoli blocchi di riso conditi con una sottile fetta di pesce o altri ingredienti. Una porzione di nigiri di pesce magro come il tonno o il branzino può variare da 40 a 60 calorie per pezzo.

Se preferisci i rotoli di sushi, il “sushi maki” con verdure e pesce magro può essere una buona scelta. Una porzione di maki sushi può contenere circa 30-40 calorie per pezzo.

In generale, puoi cercare di mantenere la tua porzione intorno agli 8-10 pezzi, tenendo presente che il condimento, come la salsa di soia o il wasabi, aggiunge calorie aggiuntive.

In conclusione, ricordati che quando si è a dieta, il conteggio calorico sul lungo termine è un elemento chiave per il successo. Se desideri includere il sushi nella tua alimentazione durante un percorso di dimagrimento, è fondamentale fare attenzione alle calorie totali ingerite.

Concedersi, occasionalmente, un sushi o una pizza con moderazione non compromette la tua dieta sul lungo periodo. L’equilibrio è la chiave, e un pasto indulgente ogni tanto è parte di uno stile di vita sano ed equilibrato. Tuttavia, se il tuo obiettivo principale è la perdita di peso, è essenziale mantenere un deficit calorico costante, altrimenti potresti rallentare il processo. La consapevolezza delle tue scelte alimentari è fondamentale per raggiungere e mantenere i tuoi obiettivi a lungo termine.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello