Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

Pickleball

Lo sport del momento… Il Pickleball!

Sport
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 22-11-2023

Il mondo dello sport è in costante evoluzione, e nuove discipline fanno capolino regolarmente per catturare l’attenzione di appassionati e neofiti. Negli ultimi anni, un “nuovo” sport è diventato sempre più conosciuto e famoso, conquistando il cuore di milioni di persone in tutto il mondo: il Pickleball.

Con radici che risalgono agli anni ’60, questo ibrido tra tennis, padel, badminton e ping pong sta rapidamente guadagnando popolarità grazie alla sua semplicità, alla sua adattabilità a tutte le età e alla sua natura coinvolgente.

In questo articolo esploreremo l’entusiasmante mondo del Pickleball, dalla sua storia alle regole di gioco, dalle strategie vincenti ai motivi per cui è diventato il favorito del momento.

Che cos’è il Pickleball?

Un avvincente mix di tennis, badminton e ping pong, il Pickleball è un gioco che cattura l’essenza della competitività con un tocco di divertimento e un ritmo irresistibile. Spesso descritto come il “tennis in slow motion”, il Pickleball è destinato a diventare un must per gli amanti delle racchette di tutto il mondo.

Le sue radici affondano negli Stati Uniti, dove nasce nel 1965 grazie alla creatività di Joel Pritchard, membro del congresso degli Stati Uniti, insieme agli amici Bill Bell e Barney McCallum. La loro missione era quella di trovare un modo per intrattenere e divertire i bambini annoiati durante le vacanze estive. La semplicità di questo sport e la facilità nel reperire le attrezzature, lo ha reso uno degli sport più diffusi anche nelle scuole statunitensi. Ad oggi, il Pickleball è uno degli sport più amati negli Stati Uniti, con circa sei milioni di praticanti e centomila tesserati presso la USA Pickleball Association.

Sebbene sia stato un successo oltreoceano fin dall’inizio, il Pickleball sta finalmente conquistando l’Europa, dove sempre più appassionati abbracciano questa disciplina unica. In Italia, il Pickleball è arrivato nel 2018, grazie alla fondazione dell’Associazione Italiana Pickleball (AIP) con sede a Tocco da Casauria, in provincia di Pescara.

Le regole del Pickleball

Le regole di questo coinvolgente sport sono davvero semplici garantendo un’esperienza di gioco emozionante ed accessibile a tutti. Di seguito le principali regole:

  1. La palla deve superare la rete e atterrare all’interno delle linee di campo, come nella maggior parte degli sport di racchetta. Al di fuori di queste linee, l’avversario guadagna un punto.
  2. I giocatori non possono colpire la palla quando si trovano nella “zona di non-volée,” una striscia di terreno di 2 metri ai lati della rete. Questa regola è stata introdotta per garantire un gioco più equo tra giocatori di diverse altezze.
  3. Il servizio deve essere effettuato dalla linea di fondo del campo e deve passare oltre la zona di non-volée. Il giocatore al servizio colpisce la palla dal basso, inviandola oltre la zona di non-volée dall’altra parte della rete.
  4. Al primo tiro di ciascuna squadra, la palla deve rimbalzare una volta nella metà campo avversaria. Questo è noto come il “rimbalzo obbligatorio.” Dopo questo primo rimbalzo, i giocatori possono colpire la palla al volo, senza che essa tocchi il suolo, in un colpo chiamato “volée.”
  5. Se la palla rimbalza due volte nella stessa metà campo, il punto viene assegnato alla squadra avversaria, proprio come nel tennis.
  6. Solo la squadra che serve può guadagnare punti. Se la squadra che riceve vince lo scambio, il punteggio non cambia, ma acquisisce il diritto di servizio.
  7. Per vincere una partita, è necessario raggiungere almeno 11 punti, con un margine di almeno due punti rispetto all’avversario. Questo garantisce che ogni partita sia competitiva e appassionante fino all’ultimo punto.

Dove si gioca?

Il campo da Pickleball è nettamente più piccolo rispetto a quello da tennis, le dimensioni del campo sono paragonabili a quelle del badminton, misurando 6,10 x 13,41 metri.

La rete, che divide il campo in due metà, deve avere un’altezza minima di 86,36 centimetri al centro e 91,44 centimetri agli estremi. Ogni metà campo è suddivisa in due parti uguali, note come “area di servizio a destra e sinistra,” mentre l’area di 2,13 metri a ridosso della rete è chiamata “kitchen” o “cucina.” Questa è una “no volley zone,” dove i giocatori non possono colpire la palla al volo.

Nel Pickleball è possibile sfidarsi in singolo (uno contro uno) o in doppio (2 coppie).

Attrezzatura da Pickleball

Per giocare a Pickleball, avrai bisogno di alcuna attrezzatura essenziale. Innanzitutto, le racchette, che hanno un piatto solido e non presentano fori. Queste racchette possono essere realizzate in vari materiali, tra cui legno, metallo o grafite, offrendo opzioni adatte a giocatori di diversi livelli ed esigenze.

Quanto alla palla, è leggera e simile in dimensioni a quella da tennis ma ancora più leggera, pesando tra i 21 e i 29 grammi, circa la metà di una palla da tennis standard. Realizzata in plastica, la peculiarità di questa palla è la sua struttura forata e cava, il che la rende meno suscettibile all’effetto del vento. Inoltre, tieni presente che ci sono diverse versioni di palle da Pickleball a seconda che tu stia giocando indoor o all’aperto.

Molti campi da Pickleball offrono attrezzature in noleggio, rendendo più facile per i principianti sperimentare il gioco prima di acquistare il proprio equipaggiamento. Una volta che avrai acquisito confidenza con il Pickleball, potrai decidere se vuoi investire nell’acquisto di attrezzatura personale. Le racchette da Pickleball di buona qualità sono disponibili a partire da circa 40 euro, mentre le palline sono generalmente economiche. In ogni caso, la flessibilità del noleggio ti permette di avvicinarti a questo sport senza dover subito fare grandi investimenti.

Tennis, Padel o Pickleball?

Se ti stai chiedendo quale sia la differenza tra queste discipline di racchetta, sei nel posto giusto.

Il tennis è probabilmente il più noto dei tre, si tratta di un classico nell’universo degli sport di racchetta. Si gioca su un campo rettangolare di dimensioni standard, con una rete alta al centro. I giocatori si sfidano utilizzando una palla gialla con un obiettivo: far sì che la palla tocchi il terreno nel campo dell’avversario senza che questo riesca a restituirla. Questo sport richiede una combinazione di abilità fisiche e mentali, con l’uso di forza, agilità, velocità e strategia per superare l’avversario. Il tennis è noto per i suoi scambi lunghi e intensi, e i giocatori di alto livello sono celebri per la loro resistenza e capacità di adattamento alle condizioni di gioco.

Il Padel è una disciplina relativamente recente che ha guadagnato rapidamente popolarità in tutto il mondo. Si gioca su campi più piccoli rispetto al tennis, circondati da pareti di vetro e recinzioni metalliche, il che permette il gioco a muro. Una delle principali distinzioni è che il Padel utilizza palle simili a quelle del tennis ma con una pressione inferiore, che rende i colpi più controllabili. Questo sport combina elementi di tennis e squash, richiedendo agilità, precisione nei colpi e una tattica di gioco che sfrutta le pareti per intrappolare l’avversario. Il Padel è conosciuto per il suo ritmo veloce e gli scambi ravvicinati, offrendo un’esperienza di gioco diversa rispetto al tennis tradizionale.

In conclusione, la scelta tra tennis, Padel e Pickleball dipenderà dai tuoi gusti personali, dal livello di abilità e dall’esperienza di gioco che desideri. Ogni sport offre un’esperienza unica, dalle sfide fisiche e tattiche del tennis, al ritmo veloce e ai colpi a muro del Padel, fino alla natura inclusiva e divertente del Pickleball.

Come mai il Pickleball è lo sport del momento?

Il Pickleball sta conoscendo un’esplosione di popolarità, e le ragioni di questo successo sono molteplici. Come afferma Rick Witsken, ex tennista professionista e co-fondatore della National Pickleball League, una delle chiavi del suo fascino risiede nella sua accessibilità. Rispetto al tennis, il Pickleball è notevolmente più semplice da imparare, consentendo ai giocatori di divertirsi quasi immediatamente, bastano infatti pochi minuti per entrare in azione.

Inoltre, il Pickleball offre una progressione rapida. A differenza del tennis, dove potrebbe essere necessario un certo numero di lezioni prima di competere in scambi significativi, il Pickleball permette ai giocatori di sviluppare le loro abilità in modo più veloce. Più a lungo dura uno scambio, più il gioco diventa coinvolgente e appagante.

Un altro aspetto importante è il suo carattere sociale. I giocatori nel Pickleball sono più vicini tra loro e possono facilmente scambiare qualche parola durante i punti, creando un’atmosfera amichevole e divertente. L’interazione sociale è un elemento davvero importante nello sport.

Inoltre, il Pickleball offre agli amanti del fitness una piacevole opportunità di allenamento. Uno studio condotto su persone inattive che hanno iniziato a giocare a Pickleball ha dimostrato un aumento significativo della forza nelle gambe in sole 6 settimane di pratica. Questo rende il Pickleball non solo un gioco divertente ma anche una forma efficace di esercizio fisico.

In definitiva, il Pickleball si sta conquistando un posto speciale nel mondo degli sport grazie alla sua semplicità, alla dimensione sociale e agli evidenti benefici fisici che offre. È un gioco coinvolgente che può essere apprezzato da giocatori di tutte le età e livelli di abilità, rendendolo un’opzione attraente per chiunque cerchi un modo divertente e stimolante per mantenersi attivo.

Allora, ti abbiamo fatto venire voglia di buttarti in campo?

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello