Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione sempre Gratuita

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

olio extravergine di oliva

L’olio fa ingrassare?

Scienza
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 05-09-2023

In questo intrigante viaggio attraverso il mondo dell’Olio Extravergine d’Oliva (EVO), ci addentreremo nelle sue sfaccettature, esaminando da vicino le sue caratteristiche nutrizionali e gli innumerevoli vantaggi che offre alla nostra salute.

L’ olio di oliva, spesso strettamente legato alla cucina mediterranea, si presenta come un custode di antiche tradizioni culinarie, le cui radici si intrecciano con la storia stessa di molte culture. Questo prezioso liquido non è solo un elemento chiave nella preparazione di piatti deliziosi, ma si distingue anche per le sue molteplici proprietà benefiche per il nostro organismo.

In questo articolo, ci concentreremo in particolare su un aspetto cruciale spesso oggetto di dibattito: le calorie associate al consumo di olio d’oliva. Affronteremo il diffuso mito che etichetta l’olio d’oliva come un avversario della forma fisica, per poi rivelare come possa, al contrario, diventare un alleato prezioso all’interno di una dieta equilibrata. Approfondiremo le diverse modalità con cui possiamo integrare saggiamente l’olio d’oliva nei nostri pasti, mettendo in luce strategie per massimizzarne i benefici e contribuire al nostro benessere complessivo.

Olio extravergine di oliva: quali sono le sue proprietà?

L’ olio extravergine di oliva, spesso considerato il gioiello della dieta mediterranea, è prodotto attraverso un meticoloso processo che preserva il gusto e le proprietà benefiche delle olive.

Le olive mature vengono raccolte e lavorate immediatamente per evitare l’ossidazione, mantenendo così la qualità dell’olio. Dopo la raccolta, le olive vengono lavate e sottoposte a spremitura a freddo, un processo che permette di estrarre l’olio senza l’uso di alte temperature che potrebbero alterare il sapore e le proprietà nutrizionali.

Questo metodo di estrazione preserva le sostanze nutritive e gli antiossidanti presenti nell’olio, rendendolo un prodotto di qualità e ricco di benefici per la salute.

Le proprietà dell’ olio extravergine d’oliva (EVO)

L’olio extravergine d’oliva è una fonte preziosa di vari tipi di acidi grassi, il cui impatto sulla salute è davvero significativo.

Il principale acido grasso presente nell’olio d’oliva è l’ acido oleico, un grasso monoinsaturo, associato alla riduzione del colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”) e al miglioramento della salute cardiaca.

Inoltre, l’ olio d’oliva contiene anche acidi grassi polinsaturi, come l’ acido linoleico, appartenente alla famiglia degli Omega 6. Questo acido grasso è essenziale per l’organismo e gioca un ruolo cruciale nel mantenimento dell’integrità delle membrane cellulari e nella regolazione di processi infiammatori.

L’olio extravergine d’oliva è anche relativamente basso in acidi grassi saturi, come l’ acido palmitico. Questa caratteristica lo rende una scelta più sana rispetto ad oli vegetali ricchi di grassi saturi.

Non finisce qui, l’olio extravergine di oliva è anche fonte di importanti vitamine liposolubili, tra cui la vitamina E e la vitamina K. La vitamina E è un potente antiossidante che aiuta a proteggere le cellule dal danno ossidativo e può contribuire al mantenimento della salute della pelle, degli occhi e del sistema immunitario. La vitamina K invece, è essenziale per la coagulazione del sangue e per la salute delle ossa, in quanto regola il metabolismo del calcio.

Tuttavia, è importante sottolineare che la qualità dell’olio extravergine di oliva è essenziale per godere appieno dei suoi benefici. Oli di scarsa qualità o sottoposti a processi di raffinazione potrebbero perdere gran parte delle loro proprietà nutritive. Scegliere olio extravergine di oliva di alta qualità garantisce un maggiore contenuto di antiossidanti e una migliore esperienza sensoriale, grazie anche al suo sapore ricco e aromatico.

Valori nutrizionali dell’ Olio Extra Vergine di Oliva

Dal punto di vista nutrizionale, l’olio extravergine di oliva è un alimento calorico, fornisce infatti circa 900 calorie per 100 grammi. Tuttavia, la sua inclusione nella dieta è assolutamente consigliata, in quanto è possibile trarne beneficio anche da piccole quantità.

L’Olio Extravergine di Oliva fa ingrassare?

Il mito diffuso secondo il quale l’olio d’oliva contribuirebbe all’aumento di peso è fondamentalmente errato, poiché non esistono alimenti specifici che possano direttamente provocare un aumento di peso. In realtà, il peso corporeo è strettamente legato al bilancio calorico complessivo, ovvero la differenza tra le calorie assunte attraverso l’alimentazione e quelle bruciate attraverso l’attività fisica e il metabolismo.

Nel contesto di una dieta bilanciata, l’olio di oliva può sicuramente costituire un elemento nutrizionale prezioso. Le linee guida nutrizionali suggeriscono un consumo moderato, generalmente intorno a 2-3 cucchiai al giorno, pari a circa 20-30 grammi. Questa quantità, quando inserita in modo oculato in una dieta equilibrata, fornisce un condimento delizioso ai piatti, ma anche una serie di benefici per la salute, grazie alle proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie dell’olio d’oliva.

È importante sottolineare che, se utilizzato con moderazione, l’olio d’oliva può arricchire il palato senza necessariamente tradursi in un aumento di peso. Al contrario, può contribuire a una dieta sana, fornendo grassi monoinsaturi salutari che sono parte integrante di uno stile alimentare equilibrato. Pertanto, anziché escluderlo, è consigliabile incorporare saggiamente l’olio d’oliva nella preparazione dei pasti, riconoscendo il suo valore nutrizionale e i benefici che può apportare al benessere complessivo.

olio extravergine di oliva

Come utilizzare l’olio extravergine di oliva in cucina?

Come sfruttare al meglio l’ olio extravergine d’oliva in cucina? Le possibilità sono varie e dipendono dall’uso che si vuole farne.

L’olio d’oliva a crudo è il gioiello della gastronomia mediterranea: perfetto per condire insalate, verdure, bruschette e piatti freddi. Il suo gusto si sposa magnificamente con ingredienti freschi. Tuttavia, bisogna tener conto che l’olio d’oliva ha un punto di fumo relativamente basso, intorno ai 160-190°C, il che significa che non è adatto ad alte temperature di cottura.

Per soffriggere, puoi considerare di utilizzare l’olio extravergine di oliva a temperature medio-basse. È importante prestare attenzione affinché non si raggiunga il punto di fumo, altrimenti l’olio potrebbe degradarsi e sviluppare composti dannosi per la salute.

Per friggere, invece, è preferibile optare per un olio con un punto di fumo più elevato, come ad esempio l’olio di semi di girasole o di arachidi, poiché possono sopportare temperature più elevate senza compromettere la loro struttura e sapore.

L’olio extravergine di oliva è quindi un’aggiunta prelibata alla cucina, ma la sua versatilità va gestita con cura. Usalo a crudo per sottolineare i sapori freschi dei tuoi piatti e a basse temperature per soffriggere.

Le Olive fanno ingrassare?

Le olive sono un’aggiunta salutare e nutriente a molte diete e, come discusso nel paragrafo precedente, non esistono alimenti che fanno ingrassare direttamente; è il bilancio calorico sul lungo periodo, ovvero la differenza tra le calorie assunte e quelle bruciate, che può influire sul peso corporeo.

Con un contenuto calorico moderato, circa 115 calorie per 100 grammi, le olive sono ricche di grassi monoinsaturi, noti per i loro benefici sul sistema cardiovascolare. Inoltre, forniscono vitamine essenziali come la Vitamina E e contengono antiossidanti che combattono lo stress ossidativo. Quindi la loro inclusione moderata in una dieta equilibrata può apportare numerosi vantaggi nutrizionali senza necessariamente causare un aumento di peso.

Qual è l’olio con meno calorie?

Nella vasta gamma di oli disponibili, confrontare le opzioni diventa cruciale per coloro che cercano la scelta nutrizionalmente più equilibrata. L’olio d’oliva extravergine (EVO) contiene circa 120 calorie per cucchiaio; si distingue per i suoi grassi monoinsaturi, noti per favorire la salute cardiaca. Inoltre, l’olio d’oliva EVO è ricco di antiossidanti e si è dimostrato ricco di proprietà anti-infiammatorie.

Anche l’olio di cocco, particolarmente apprezzato per la sua resistenza alle alte temperature durante la cottura, presenta circa 120 calorie per cucchiaio. Tuttavia, va notato che è più ricco di grassi saturi rispetto all’olio d’oliva, il che potrebbe influire sui livelli di colesterolo se consumato in eccesso.

L’olio di canola con circa 120 calorie per cucchiaio e un contenuto di grassi saturi inferiore rispetto all’olio di cocco, è ricco di acidi grassi omega-3, benefici per la salute del cuore.

L’olio di avocado, con un sapore ricco e cremoso, contiene circa 120 calorie per cucchiaio e offre grassi monoinsaturi e vitamina E, contribuendo alla salute della pelle e al sistema immunitario.

Come puoi vedere, il contenuto calorico delle varie tipologie di olio è lo stesso, così come per l’olio di arachidi o di semi. Alla fine la scelta tra questi oli dipende dalle preferenze personali, dalle esigenze nutrizionali e dalle finalità culinarie. La chiave rimane l’uso moderato e la varietà, assicurandosi di integrare oli diversi in una dieta equilibrata per massimizzare i benefici nutrizionali.

In conclusione

L’olio di oliva si rivela non solo un elemento imprescindibile delle nostre tavole, ma anche un vero e proprio alleato per la salute. Le sue proprietà benefiche, unite alla sua versatilità in cucina, lo collocano da sempre al centro di una dieta equilibrata. Non solo aggiunge sapore e profondità ai piatti, ma fornisce anche antiossidanti e acidi grassi essenziali, indispensabili per il nostro benessere. Sebbene sia un alimento calorico, il suo consumo moderato e consapevole non è da temere.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 15% PER SEMPRE

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
3 coupon validi per tutti i tuoi futuri acquisti.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
PROMO 1x CHOCO NUTS IN REGALO
Arriva a 19.90€ di prodotti aggiunti in carrello
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello