Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

omega 3

Omega 3: Quando assumerli?

Integratori sportivi
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Redazione
Pubblicato il: 09-11-2020

Gli acidi grassi Omega 3 rappresentano elementi cruciali per promuovere il benessere sia fisico che mentale, costituendo nutrienti essenziali per raggiungere un equilibrio psico-fisico ottimale.

I tre principali tipi di acidi grassi Omega 3 sono l’acido alfa-linolenico (ALA), l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA). La loro essenzialità deriva dal fatto che l’organismo umano non è in grado di sintetizzarli autonomamente, ma li metabolizza a partire dagli acidi presenti negli alimenti.

Gli acidi Omega 3 (⍵-3) possono essere reperiti in alimenti di origine animale, come pesce (merluzzo, salmone e pesce azzurro) e oli derivati da essi (olio di fegato di merluzzo, olio di salmone), nonché in alimenti di origine vegetale, come noci, semi di chia, semi, olio di lino e alghe.

Omega 3: Proprietà

Le proprietà degli Omega 3 sono innumerevoli, il loro consumo può contribuire a contrastare diverse condizioni, tra cui i livelli elevati di trigliceridi, l’artrite reumatoide, la sindrome da deficit di attenzione-iperattività e l’asma.

Tra le molteplici caratteristiche positive degli Omega 3, si evidenziano i seguenti aspetti:

  1. Contribuiscono al normale funzionamento del cuore.
  2. In particolare, il DHA ha un ruolo nel mantenimento della normale capacità visiva e della normale funzione cerebrale, favorendo la vista, la memoria e la concentrazione. L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA.
  3. Aiutano a mantenere livelli normali di colesterolo nel sangue.
  4. Sia gli Omega 3 che gli Omega 6 forniscono notevoli benefici per la pelle, contribuendo a preservarne la funzione di barriera e a prevenire la secchezza. Inoltre, contribuiscono a prevenire l’acne e ritardare l’invecchiamento cutaneo.
  5. Hanno proprietà anti-infiammatorie, offrendo un valido supporto contro le problematiche articolari e contribuendo a rallentare l’osteoartrosi, in quanto gli acidi grassi sono fondamentali nel contrastare la degradazione del collagene nelle cartilagini.

È importante considerare la necessità di integrare gli Omega 3, soprattutto in un contesto di vita frenetico in cui spesso le scelte alimentari diventano più pratiche e meno salutari, compromettendo la fornitura di sostanze nutritive essenziali al buon funzionamento del corpo.

Va inoltre evidenziato il problema dell’inquinamento marino, poiché i pesci più grandi possono contenere metalli pesanti come il mercurio, che costituisce una minaccia per la salute. Di conseguenza, è frequente evitare il consumo di pesce, portando a una carenza di questi acidi grassi. Spesso, la soluzione consiste nell’assunzione di integratori Omega 3 che rispettino rigorose misure di sicurezza così da garantire l’assenza di metalli potenzialmente dannosi.

Alimenti ricchi di Omega 3

Per garantire un adeguato apporto di Omega 3, oltre all’integrazione, è fondamentale considerare un’adeguata scelta alimentare. Per quanto riguarda il pesce, si consiglia di limitare il consumo di pesce in scatola e di privilegiare il pesce fresco, possibilmente acquistato da fonti di fiducia. Ecco alcuni alimenti particolarmente ricchi di Omega 3:

  1. Pesce: Salmone, sgombro, tonno, aringhe, sardine, pesce spada e trota sono eccellenti fonti di acidi grassi Omega 3. Si consiglia di prediligere il pesce fresco e di procurarselo da fornitori di fiducia per garantire la qualità del prodotto.
  2. Molluschi e crostacei: Anche molluschi e crostacei, come cozze, vongole e gamberetti, possono contribuire significativamente all’apporto di Omega 3.
  3. Frutta secca: Le noci sono particolarmente ricche di Omega 3, mentre, sebbene in quantità leggermente inferiori, le mandorle offrono comunque benefici. Integrare la frutta secca nella dieta quotidiana può essere un modo delizioso per ottenere acidi grassi essenziali.
  4. Semi e oli: Semi di lino e olio di semi di lino sono eccellenti fonti di Omega 3. Anche semi di chia, olio di soia e semi in generale possono contribuire positivamente all’apporto di questi nutrienti. Si consiglia di utilizzare oli di alta qualità e di integrare i semi nella preparazione di pasti e spuntini.
  5. Verdure a foglia verde: Alcune verdure a foglia verde, come spinaci e kale, contengono quantità minori di Omega 3, ma aggiungere queste opzioni alla dieta quotidiana contribuirà alla diversificazione dell’apporto nutrizionale complessivo.

Integrare questi alimenti nella dieta quotidiana può favorire un equilibrio nutrizionale ottimale e garantire un apporto sufficiente di Omega 3 per sostenere la salute fisica e mentale.

Carenza di Omega 3: Sintomi

La carenza di Omega 3 può manifestarsi con diversi sintomi. Problemi cutanei, come secchezza, forfora, eczemi e fragilità di capelli e unghie, possono essere tra i segnali evidenti di questa carenza.

A livello cognitivo, possono emergere difficoltà di concentrazione, che si manifestano sia con iperattività che con una diminuzione dell’attenzione e problemi di memoria. Questi sintomi possono influire sulla qualità delle prestazioni quotidiane e sulla gestione delle attività.

Dal punto di vista emotivo, la carenza di Omega 3 può contribuire a sbalzi d’umore, ansia, irritabilità e, in alcuni casi, può essere associata a sintomi depressivi. Il ruolo degli acidi grassi Omega 3 nel sostenere la salute mentale è ampiamente riconosciuto, e la loro carenza può influire negativamente sulla stabilità emotiva.

L’affaticamento e la stanchezza sono sintomi fisici che possono derivare da una carenza di Omega 3. Questi acidi grassi svolgono un ruolo chiave nella produzione di energia e nella regolazione del metabolismo, e la loro mancanza può contribuire a una sensazione generale di stanchezza e mancanza di energia.

Infine, i dolori articolari possono essere un altro segnale di carenza. Questi acidi grassi sono noti per le loro proprietà anti-infiammatorie, e la loro assenza può contribuire a problemi legati all’infiammazione, come dolori e rigidità articolare.

È fondamentale prestare attenzione a questi sintomi e, in caso di sospetta carenza, consultare un professionista della salute per una valutazione e un eventuale aggiustamento della dieta o l’assunzione di integratori.

Omega 3 e Sport

Un recente studio condotto su individui con bassi livelli di IGF-1, un potente ormone anabolico, ha evidenziato come la somministrazione di 720 mg di EPA e 480 mg di DHA per otto settimane abbia portato ad un aumento significativo dei livelli di IGF-1. Questo ormone riveste un ruolo essenziale nelle funzioni dell’ormone della crescita (GH).

In particolare, in situazioni di stress cronico, come intense sessioni di allenamento, gli acidi grassi Omega 3 si sono dimostrati utili nel favorire un aumento della produzione di IGF-1. Tale incremento risulta essere particolarmente rilevante, poiché l’IGF-1 svolge un ruolo chiave nella regolazione delle funzioni del GH, contribuendo al processo anabolico.

Inoltre, va sottolineato come gli Omega 3 possano avere un impatto positivo nella riduzione dell’infiammazione associata a situazioni stressanti. Questo duplice effetto, sia nell’incremento dell’IGF-1 che nella mitigazione dell’infiammazione, suggerisce che gli Omega 3 potrebbero rappresentare una risorsa benefica per gli individui impegnati in attività fisiche intense e prolungate.

Omega 3: Dose Giornaliera

La quantità giornaliera consigliata di Omega 3 per un individuo adulto dovrebbe aggirarsi intorno ai 3 grammi. È fondamentale mantenere un rapporto equilibrato tra gli Omega 3 e gli Omega 6, ideale in un rapporto 4:1. Questa proporzione è significativa poiché entrambi gli acidi grassi condividono gli stessi enzimi per il metabolismo, e un eccesso di Omega 6 rispetto agli Omega 3 può limitare il metabolismo di questi ultimi.

È importante sottolineare che un’assunzione eccessiva può comportare alcune controindicazioni. Sebbene siano rari, disturbi gastrointestinali possono manifestarsi in seguito a dosaggi elevati. Inoltre, l’azione fluidificante del sangue degli Omega 3 aumenta il rischio di ictus, quindi è cruciale rispettare le dosi raccomandate.

L’assunzione giornaliera di Omega 3 attraverso la dieta è preferibile e dovrebbe essere prioritaria. Nel caso in cui l’alimentazione non fornisca quantità adeguate di Omega 3, è consigliabile considerare l’uso di integratori di qualità.

Quando non assumere gli Omega 3?

Come detto precedentemente, l’assunzione di Omega 3 può portare all’aumento del tempo necessario per la coagulazione del sangue, quindi sono controindicati in caso di assunzione di farmaci che possono a loro volta influenzarlo. In questo caso prima di iniziarne l’integrazione è bene rivolgersi al parere del proprio medico curante, per informarlo di tutti i farmaci o integratori che si stanno assumendo.

Inoltre, non ancora del tutto chiarita è la controindicazione in caso di allergie al pesce e ai crostacei. Anche in questo caso rivolgersi al parere del proprio medico prima di iniziarne l’assunzione.

Omega 3 di T-Rex Integratori

L’Omega 3 di T-Rex Integratori è certificata Friend Of the Sea, ad elevatissimo contenuto di EPA (50%) e DHA (25%) con l’aggiunta di vitamina E, è l’integratore perfetto per gli sportivi, per i bambini e gli anziani, in quanto privo di particolari controindicazioni e molto importante per il benessere della salute psico-fisica.

Il nostro Omega 3 ha un elevatissima concentrazione di EPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (docosaesaenoico). Infatti ogni perla morbida contiene olio di pesce di cui ben il 50% di EPA ed il 25% di DHA, una delle maggiori percentuali disponibili sul mercato.

Tra i suoi maggiori benefici troviamo:

  • Colesterolo: Contribuisce al mantenimento dei normali livelli di colesterolo
  • Cuore: L’EPA e il DHA contribui­scono alla normale funzione cardiaca. L’effetto si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA e EPA.
  • Trigliceridi: Contribuiscono al mantenimento di livelli normali di trigliceridi nel sangue. L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 2 g di DHA e EPA.
  • Pressione sanguigna: Contribuiscono al mantenimento di una normale pressione sanguigna. L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 3 g di DHA e EPA.
  • Vista e Cervello: il DHA contribuisce al man­tenimento della normale funzione cerebrale e della vista. L’effetto si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di DHA.
  • Antiossidante: Con aggiunta di Vitamina E, protegge le cellule dallo stress ossidativo

Integratori Omega 3: quando assumerli?

Gli Omega 3 possono essere assunti durante la giornata in qualsiasi fascia oraria. Tuttavia se ne consiglia l’assunzione prima o durante uno dei pasti principali per facilitarne l’assimilazione.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello