Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

perdita di capelli

Perdita di Capelli: Perché Succede? Come Contrastarla?

Beauty e personal care
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 20-05-2024

La perdita dei capelli è un problema che suscita sempre molta preoccupazione nelle persone, poiché può influire significativamente sull’autostima e sull’immagine di sé. Mentre è normale perdere una certa quantità di capelli ogni giorno, quando questo processo si intensifica e i capelli diventano visibilmente più sottili, può rappresentare un segnale di allarme. Questo fenomeno può colpire sia gli che le donne. In questo articolo esploreremo le cause, i sintomi e i rimedi per contrastare la perdita di capelli, offrendo un quadro completo su questo importante argomento.

Perchè Cadono i Capelli?

La caduta dei capelli può essere attribuita a molteplici cause, ciascuna con il potenziale di influenzare il ciclo di crescita dei capelli in modi diversi.

  • Invecchiamento: Con il passare degli anni, il ciclo di crescita dei capelli può essere influenzato dal progressivo rallentamento del processo di rigenerazione cellulare. La diminuzione della produzione di nuovi capelli può portare ad una maggiore perdita di capelli nel tempo.
  • Carenze nutrizionali: Una dieta povera di nutrienti essenziali come ferro, proteine, vitamine (soprattutto vitamine del gruppo B) e minerali (come zinco e magnesio) può compromettere la salute dei capelli, causandone la caduta.
  • Stress: Periodi di stress emotivo o fisico possono influenzare negativamente il ciclo di crescita dei capelli. Lo stress cronico può portare a uno squilibrio ormonale che può, a sua volta, causare la caduta dei capelli. Il cortisolo, l’ormone dello stress, può danneggiare i follicoli piliferi.
  • Cambi di stagione: Durante il passaggio dalle stagioni calde a quelle fredde, molti individui sperimentano una caduta temporanea dei capelli. Questo fenomeno è dovuto alla risposta del corpo alle variazioni ambientali, è tuttavia considerato normale.
  • Patologie cutanee: Condizioni come la psoriasi o la dermatite seborroica possono influenzare la salute del cuoio capelluto e dei follicoli piliferi, contribuendo alla caduta dei capelli. L’infiammazione associata a queste patologie può danneggiare i follicoli e ostacolare il normale ciclo di crescita dei capelli.
  • Problemi di malassorbimento o celiachia: I disturbi gastrointestinali che compromettono l’assorbimento dei nutrienti, come la celiachia, possono causare carenze nutrizionali che influenzano la salute dei capelli, portando alla caduta.
  • Malattie della tiroide o autoimmuni: Le malattie della tiroide, come l’ipotiroidismo o l’ipertiroidismo, possono influenzare il ciclo di crescita dei capelli interferendo con la produzione degli ormoni tiroidei. Allo stesso modo, le malattie autoimmuni possono causare la caduta dei capelli poiché il sistema immunitario attacca erroneamente i follicoli piliferi.

Caduta dei Capelli: Gli Stadi

La caduta dei capelli progredisce attraverso diversi stadi che possono essere valutati utilizzando scale specifiche, fornendo una guida utile per la diagnosi e il monitoraggio nel tempo.

Scala di Hamilton

La caduta dei capelli negli uomini, anche detta alopecia androgenetica, segue una progressione definita dalla scala di Hamilton, che fornisce una guida dettagliata attraverso i suoi stadi distinti.

  1. Il primo stadio rappresenta il momento iniziale della recessione fronto-temporale, dove si possono notare leggere tracce di perdita dei capelli senza che questa sia ancora evidente in maniera significativa.
  2. Nel secondo stadio, la situazione si accentua con un arretramento più marcato della linea frontale e un diradamento più consistente nella parte superiore del cuoio capelluto, indicando l’inizio di una perdita di capelli più pronunciata.
  3. Nel terzo stadio, si assiste alla fusione delle aree alopeciche anteriore e posteriore, con una netta riduzione della quantità di capelli rimasti e una sottile striscia di capelli che rimane al centro.
  4. Nel quarto stadio, l’alopecia diventa più evidente con la formazione di una calvizie fronto-parietale e la persistenza di una “corona” di capelli nella zona occipitale.
  5. Nel quinto stadio, la “corona” residua continua a ridursi di dimensioni, indicando una progressione avanzata della calvizie.

Scala di Ludwig

Per le donne, la perdita di capelli segue una dinamica differente, descritta dalla scala di Ludwig, che riflette la distribuzione e la gravità del diradamento capillare.

  1. Nel primo stadio, si osserva un lieve diradamento sulla parte superiore del cuoio capelluto, solitamente entro 1-3 centimetri dietro la linea frontale, ma senza un impatto estetico significativo.
  2. Nel secondo stadio, il diradamento diventa più evidente e pronunciato.
  3. Nel terzo stadio, la perdita di capelli si estende su tutta la parte superiore della testa, ma a differenza degli uomini, l’area non diventa completamente calva e alcuni capelli “normali” persistono insieme a quelli miniaturizzati, mantenendo una sorta di struttura capillare.

Perdita di capelli

È Possibile Fermare la Perdita dei Capelli?

Fermare completamente la perdita dei capelli può essere difficile in molti casi, ma è possibile rallentare il processo e, in alcuni casi, invertire parzialmente la caduta dei capelli con l’aiuto di trattamenti adeguati.

Il primo passo importante è comprendere la causa sottostante della perdita dei capelli, poiché ciò può influenzare il tipo di intervento necessario. Ad esempio, se la perdita dei capelli è causata da squilibri ormonali, potrebbero essere prescritti farmaci specifici per correggere tali squilibri. Se invece è dovuta a carenze nutrizionali, integratori vitaminici e minerali possono essere raccomandati. In alcuni casi, come l’alopecia androgenetica, possono essere prescritti farmaci come il minoxidil o il finasteride per stimolare la crescita dei capelli e rallentare la caduta. Altri trattamenti, come la terapia a base di laser o il trapianto di capelli, possono essere considerati per ripristinare la densità dei capelli.

È importante consultare un dermatologo o un tricologo per una valutazione approfondita e un piano di trattamento personalizzato in base alle specifiche esigenze.

Caduta dei Capelli: Rimedi e Trattamenti

In caso di carenze nutrizionali, l’integrazione svolge un ruolo chiave nel supportare la salute generale dei capelli. Il magnesio, ad esempio, non solo accelera i processi metabolici delle cellule del cuoio capelluto, ma favorisce la rigenerazione dei follicoli piliferi, promuovendo una crescita più forte e sana dei capelli. Il selenio svolge un ruolo critico nel mantenimento dell’elasticità della pelle e dei capelli, riducendo così il rischio di rottura e danni. Lo zinco è fondamentale per la protezione delle cellule dai danni ossidativi e per la regolazione del ciclo di crescita dei capelli, contribuendo alla loro robustezza e vitalità.

Smettere di fumare e limitare il consumo di alcol può migliorare la circolazione sanguigna al cuoio capelluto, aumentando così l’apporto di ossigeno e nutrienti ai follicoli piliferi. Un’alimentazione equilibrata e ricca di nutrienti è essenziale per sostenere la crescita dei capelli. Frutta e verdura sono particolarmente importanti, poiché forniscono vitamine e minerali fondamentali come la biotina, la vitamina C e il rame, che favoriscono la produzione di cheratina e la salute del cuoio capelluto.

Ultimo ma non meno importante, è fondamentale prestare attenzione all’uso dei prodotti per la cura dei capelli. Scegliere prodotti di alta qualità e adatti al proprio tipo di capelli può aiutare a mantenere la salute e la vitalità dei capelli. Limitare l’uso di tinte, decolorazioni e strumenti termici come piastre e asciugacapelli è altrettanto importante, poiché possono danneggiare la struttura dei capelli e causare la rottura.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello