Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

radicali liberi

Radicali Liberi: Cosa Sono?

Scienza
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 29-01-2024

I radicali liberi, noti anche come ROS (Reactive Oxygen Species), sono entità molecolari che si formano incessantemente nel nostro organismo durante i normali processi di respirazione cellulare. Queste molecole di scarto, se non gestite correttamente, possono diventare una minaccia significativa per la nostra salute. Il processo di ossidazione cellulare causato dai radicali liberi è strettamente legato all’invecchiamento del nostro corpo, mettendo a dura prova le difese naturali antiossidanti. Questo fenomeno, conosciuto come “stress ossidativo”, è stato associato a una serie di gravi condizioni mediche, tra cui malattie cardiovascolari, tumori, diabete e le sue varie complicanze periferiche. In questo articolo, esploreremo più approfonditamente il mondo dei radicali liberi, cercando di comprendere cosa sono e quali impatti possono avere sulla nostra salute.

Cosa Sono i Radicali Liberi?

Il radicale libero rappresenta un atomo o molecola estremamente reattiva e ossidante che deriva dal metabolismo dell’ ossigeno, un processo essenziale legato alla respirazione cellulare. La peculiarità dei radicali liberi risiede nella presenza di uno o più elettroni spaiati, conferendo loro un’instabilità intrinseca. Questa caratteristica li rende altamente reattivi, poiché per raggiungere la stabilità cercano di ottenere un numero pari di elettroni sottraendoli ad altre molecole, causando così un processo di ossidazione. Il dilemma si manifesta quando la molecola donatrice dell’ elettrone diventa anch’essa instabile, perpetuando il ciclo dannoso dei radicali liberi.

Tra i ROS più comuni troviamo l’anione superossido (O•2–) e il radicale ossidrile (•OH). La persistente produzione di queste minuscole ma potenti molecole reactive può innescare reazioni a catena, potenzialmente dannose per le cellule.

Produzione di Radicali Liberi: Come Avviene?

La fosforilazione ossidativa, processo cruciale nella produzione di radicali liberi, avviene nei mitocondri, i veri “motori” cellulari responsabili della generazione di energia sotto forma di adenosina trifosfato (ATP). Durante questo processo, gli elettroni derivanti dalla decomposizione delle molecole alimentari attraversano una serie di complessi proteici nella catena di trasporto degli elettroni. Talvolta, alcuni elettroni possono fuoriuscire dalla catena e interagire con l’ossigeno circostante, generando così anioni superossido (O•2–) e contribuendo alla formazione di radicali liberi.

L’infiammazione è un’altra fonte significativa di radicali liberi. Durante una risposta infiammatoria, le cellule del sistema immunitario producono specie reattive dell’ossigeno (ROS) come parte del processo di difesa. Sebbene questo sia un meccanismo naturale, l’eccesso di ROS può superare le capacità antiossidanti del corpo, causando danni cellulari.

L’esposizione ai raggi solari, alle radiazioni ionizzanti e all’inquinamento ambientale comporta anche la formazione di radicali liberi. I raggi ultravioletti del sole, ad esempio, possono indurre la produzione di radicali liberi nella pelle, contribuendo all’invecchiamento precoce e ai danni cellulari. Radiazioni ionizzanti, come quelle provenienti da raggi X e radiazioni nucleari, possono generare radicali liberi attraverso interazioni con le molecole biologiche.

Le abitudini scorrette, come il fumo di sigarette e il consumo eccessivo di alcol, intensificano la produzione di radicali liberi. Nel caso del fumo, le sostanze chimiche contenute nel tabacco possono attivare direttamente la formazione di ROS, mentre il consumo di alcol può promuovere la produzione di radicali liberi attraverso diversi meccanismi, inclusa l’induzione dell’infiammazione.

Radicali Liberi: Cosa Fanno?

La teoria dell’invecchiamento basata sui radicali liberi, proposta per la prima volta nel lontano 1956 da Denham Harman, ha acquisito nel tempo una considerevole validità scientifica. Secondo questa teoria, con il passare degli anni, i radicali liberi si accumulano in modo eccessivo all’interno delle cellule, generando uno stato noto come stress ossidativo. La potente azione ossidante dei radicali liberi ha conseguenze dannose su tutte le nostre cellule, particolarmente evidente nel precoce invecchiamento cellulare. Questo processo è stato collegato all’insorgere di diverse patologie, tra cui il diabete e le sue molteplici complicanze (neuropatia, nefropatia, angiopatia, retinopatia), malattie cardiovascolari, sclerosi multipla, artrite reumatoide, enfisema polmonare, cataratta, morbo di Parkinson, Alzheimer, tumori e molte altre condizioni mediche.

I radicali liberi possono provocare una serie di effetti negativi su diverse componenti cellulari e sistemi biologici. Ecco alcuni degli impatti dannosi dei radicali liberi:

  1. Danneggiamento del DNA: I radicali liberi possono interagire con il DNA, causando lesioni e mutazioni. Questi danni al materiale genetico possono contribuire allo sviluppo di malattie come il cancro.
  2. Ossidazione delle Proteine: Le proteine cellulari sono essenziali per il corretto funzionamento delle cellule e degli organi. Tuttavia, l’ossidazione delle proteine da parte dei radicali liberi può alterarne la struttura e la funzione, compromettendo la normale attività cellulare.
  3. Perossidazione Lipidica: I radicali liberi possono attaccare i lipidi presenti nelle membrane cellulari, causando la perossidazione lipidica. Questo processo porta a danni strutturali alle membrane, compromettendo l’integrità delle cellule.
  4. Invecchiamento Precoce: L’accumulo di danni causati dai radicali liberi contribuisce all’invecchiamento precoce delle cellule e degli organi. Questo fenomeno è evidente nella pelle, dove la produzione e l’accumulo di radicali liberi possono portare a rughe, perdita di elasticità e altri segni di invecchiamento.
  5. Infiammazione Cronica: L’azione dei radicali liberi può contribuire all’insorgenza di uno stato infiammatorio cronico. L’infiammazione persistente è associata a numerose malattie croniche, comprese malattie cardiovascolari, diabete e disturbi neurodegenerativi.
  6. Complicanze Diabetiche: Nei pazienti diabetici, l’elevato livello di zucchero nel sangue può aumentare la produzione di radicali liberi, contribuendo alle complicanze associate al diabete, come la retinopatia, la nefropatia e l’angiopatia.

Comprendere gli effetti negativi dei radicali liberi è essenziale per sviluppare strategie di prevenzione e trattamento mirate.

Fattori che Favoriscono lo Stress Ossidativo

Diversi fattori contribuiscono in modo significativo alla promozione dello stress ossidativo, destabilizzando l’equilibrio tra la produzione e l’eliminazione dei radicali liberi nel nostro organismo.

Tra le cause più comuni di questo fenomeno si includono le infiammazioni, dove il sistema immunitario produce specie reattive dell’ossigeno (ROS) come parte della risposta infiammatoria. Il fumo di sigaretta costituisce un notevole catalizzatore di stress ossidativo, poiché il tabacco è ricco di sostanze tossiche che possono attivare la produzione di radicali liberi. Lo stress psico-fisico prolungato è un altro elemento chiave, poiché può innescare una risposta cellulare che aumenta la produzione di ROS. Un elevato consumo di alcolici, diete ricche di proteine e grassi saturi, oltre all’intolleranza alimentare, contribuiscono all’accumulo di radicali liberi. La presenza di un eccesso di ferro può attivare reazioni chimiche dannose, mentre l’esposizione ad ambienti inquinati e alle radiazioni ionizzanti e ultraviolette può aumentare la produzione di ROS. L’attività fisica intensa può anche generare stress ossidativo, e alcuni farmaci possono agire come agenti pro-ossidanti.

radicali liberi antiossidanti

Difendersi dai Radicali Liberi: Antiossidanti Naturali

Il nostro organismo dispone di un sofisticato sistema di difesa contro l’azione dannosa dei radicali liberi e l’ossidazione cellulare, sfruttando una gamma diversificata di sostanze antiossidanti naturali. Queste sostanze hanno il compito fondamentale di fornire agli instabili radicali liberi gli elettroni di cui sono carenti, neutralizzando così la loro potenziale minaccia. Tra le principali sostanze antiossidanti troviamo:

  1. Pigmenti Vegetali: I polifenoli, presenti in alimenti come frutta, verdura e tè, sono potenti antiossidanti. Tra i polifenoli, i bioflavonoidi e le antocianine sono particolarmente noti per le loro proprietà protettive contro lo stress ossidativo.
  2. Vitamine: La vitamina C è fondamentale per la neutralizzazione dei radicali liberi solubili in acqua, mentre la vitamina E protegge le membrane cellulari lipidiche. Il beta-carotene, precursore della vitamina A, svolge un ruolo cruciale nella protezione delle cellule dagli effetti nocivi dei radicali liberi.
  3. Micronutrienti: Il selenio, il rame e lo zinco sono oligoelementi che agiscono come cofattori enzimatici con funzioni antiossidanti. Questi minerali contribuiscono a preservare l’integrità delle strutture cellulari e a regolare le risposte cellulari allo stress ossidativo.
  4. Enzimi: Il glutatione e il coenzima Q10 sono enzimi con un ruolo centrale nella difesa antiossidante. Il glutatione è coinvolto nella neutralizzazione dei radicali liberi, mentre il coenzima Q10 è parte della catena di trasporto degli elettroni nei mitocondri, contribuendo così alla produzione di energia e alla protezione delle cellule.
  5. Altre Sostanze: La melatonina, nota come l’ormone del sonno, non solo regola il ritmo circadiano ma agisce anche come antiossidante. L’acido urico, prodotto naturalmente nel corpo, può svolgere un ruolo antiossidante, sebbene il suo eccesso sia associato a condizioni come la gotta.

L’azione degli antiossidanti è sinergica, il che significa che le diverse sostanze possono lavorare insieme per fornire una protezione più completa contro i danni dei radicali liberi. È importante sottolineare che il corpo non può produrre autonomamente alcune di queste sostanze antiossidanti, quindi è essenziale assumerle attraverso una dieta equilibrata o l’integrazione alimentare.

Integratori Alimentari contro i Radicali Liberi

Nella continua ricerca di strategie per contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi, sempre più persone stanno esplorando l’uso di integratori alimentari come parte della propria routine di benessere. Questi supplementi sono formulati per fornire al corpo sostanze nutritive aggiuntive, spesso sotto forma di antiossidanti, al fine di rinforzare la difesa naturale contro lo stress ossidativo. Di seguito ti suggeriamo alcuni dei migliori integratori alimentari per contrastare l’effetto dei radicali liberi.

  1. Beta Carotene: Il Betacarotene della linea Nutracle è un prodotto naturale, confezionato in perle morbide di gelatina, utile a pelle e vista. Ogni perla di Betacarotene della linea Nutracle contiene un elevatissimo livello di Retinolo Equivalenti (1100 RE), corrispondenti ai livelli di assunzione di Vitamina A. Il beta carotene, precursore della Vitamina A, contribuisce al benessere e al mantenimento della pelle e della normale capacità visiva. Alla vitamina A vengono inoltre attribuite altre importanti funzioni, come quella di fungere da potente antiossidante, contrastando il formarsi dei radicali liberi.
  2. Mirtillo Nero: Mirtillo di Nutracle è un integratore alimentare in compresse a base di Mirtillo Nero in foglie titolate in Antocianine e frutto titolato in Rutina, utile a sostenere il microcircolo e le vie urinarie. I mirtilli sono uno degli alimenti antiossidanti naturali più potenti, grazie alla ricchezza di vitamina A, C ed E. Con la sua azione antiossidante e di microcircolo favorisce la normale funzione visiva.
  3. Riso Rosso Complex: Riso Rosso Complex di Nutracle è un integratore a base di Riso Rosso Fermentato con Acido Folico, Coenzima Q10, Policosanoli titolati in Octacosanolo e Gamma orizanolo, utile al mantenimento dei livelli normali di colesterolo. Il Coenzima Q10, chiamato anche Ubichinone o Vitamina Q, è una molecola organica presente nel nostro organismo che svolge il ruolo di Antiossidante.
  4. Omega 3: L’Omega 3 svolge moltissime funzioni benefiche per l’organismo umano, è consigliato per gli sportivi, per i bambini e gli anziani non avendo particolari controindicazioni e partecipando attivamente al benessere della salute psico-fisica. Il nostro Omega 3 ha un elevatissima concentrazione di EPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (docosaesaenoico). Con aggiunta di Vitamina E, protegge le cellule dallo stress ossidativo.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello