Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

sverminazione cani

Sverminazione Cani: Ogni Quanto Farla?

Animali domestici
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 08-05-2024

Hai un fedele amico a quattro zampe e ti stai chiedendo quanto spesso dovresti programmare la sverminazione? Bene, sei nel posto giusto! Tra passeggiate al parco, coccole sul divano e scherzi nel cortile, la vita con un cane è piena di avventure. Ma quando si tratta di mantenerli felici e sani, la sverminazione gioca un ruolo fondamentale. In questo articolo, esploreremo l’importanza di sverminare i cani e daremo qualche suggerimento su come stabilire la frequenza giusta per farlo. Preparati a saperne di più su questo importante aspetto della cura del tuo amico peloso!

Sverminazione del Cane: Di Cosa si Tratta?

La sverminazione è un fondamentale processo di cura per i nostri amici canini, che consiste nell’eliminare i parassiti interni che potrebbero infestarli. Questi parassiti includono ascaridi, tenie e anchilostomi, oltre a protozoi come giardia e coccidi. Sebbene non siano visibili all’occhio nudo, questi parassiti possono causare parecchi problemi di salute nel cane, dall’irritazione gastrointestinale ai problemi più gravi come l’anemia e il danneggiamento degli organi interni. La sverminazione regolare è fondamentale per mantenere i nostri compagni pelosi sani e felici, proteggendoli da queste minacce invisibili e assicurando loro una vita piena di vitalità e benessere.

Il Cane Ha i Vermi? I Sintomi da Tenere d’Occhio

Capire se il tuo cane abbia i vermi è come risolvere un enigma canino: indizi che possono essere sottili ma importanti per la sua salute generale. Dall’aspetto del suo pelo al suo comportamento quotidiano, ogni segno potrebbe rivelare un’infestazione da parassiti interni. Ecco una panoramica dei sintomi da tenere d’occhio per individuare eventuali indizi di un’infestazione da vermi nel tuo fedele amico a quattro zampe.

  • Il tuo cane è magro nonostante mangi regolarmente.
  • Se ha un appetito insaziabile, potrebbe essere segno di un’infezione da tenia.
  • Gonfiore e dolore addominale, diarrea, vomito o persino occlusione intestinale sono altri segnali da considerare attentamente.
  • Se il tuo cane si gratta insistentemente nella zona perianale. I
  • Anemia e carenze nutrizionali.
  • Nei cuccioli, il mancato accrescimento può essere un sintomo di infestazione.

Ricorda che alcuni casi di infestazione possono essere asintomatici, quindi un esame fecale al microscopio condotto dal veterinario è il modo migliore per diagnosticare e trattare il problema in modo appropriato.

Sverminazione Cane: Quando Farla?

Quando è il momento giusto per sverminare il tuo fedele amico a quattro zampe? Beh, per i cuccioli, la prima sverminazione dovrebbe avvenire entro il primo mese di vita, con richiami bisettimanali o mensili, secondo le raccomandazioni del veterinario. Questo periodo coincide spesso con lo svezzamento, quando le difese immunitarie del cucciolo possono essere un po’ deboli, rendendoli particolarmente suscettibili alle infestazioni da vermi. È importante notare che se il cucciolo è infetto, è molto probabile che anche la madre lo sia, quindi è consigliabile estendere il trattamento antivermi anche a lei.

Ma anche il cane adulto non è al sicuro! Anche lui può essere colpiti da parassitosi intestinali, e la sverminazione è la soluzione migliore. Come avviene l’infestazione? I cani entrano in contatto con altri esemplari ogni giorno e, sfortunatamente, anche con le loro feci, che possono contenere vermi o le loro uova. Quindi, attenzione alle passeggiatine e al cibo: evita la carne cruda e tieni d’occhio la ciotola, evitando che il cibo vi rimanga troppo a lungo. Con un po’ di attenzione e le giuste precauzioni, puoi mantenere il tuo amico peloso sano e felice!

Ogni Quanto Sverminare il Cane?

Ogni quanto dovresti sverminare il tuo fedele amico a quattro zampe? È una domanda che spesso si risponde con un classico “dipende”. Le tempistiche dovrebbero essere stabilite dal tuo veterinario, in base alla salute individuale del tuo cane. Tuttavia, ci sono momenti considerati “necessari” dalla maggior parte degli esperti per effettuare la sverminazione. Questi includono il primo mese di vita del cucciolo e prima e durante l’allattamento per la cagna. Se desideri prevenire le infestazioni o monitorare la situazione, un’opzione è effettuare regolarmente l’analisi delle feci, raccogliendo un campione da portare al veterinario. Questo ti permetterà di verificare la presenza o l’assenza di parassiti nell’intestino del tuo cane. Se viene confermata un’infestazione, una volta completato il ciclo di sverminazione, il veterinario ti guiderà sulle tempistiche dei successivi richiami.

sverminazione cani

Sverminazione del Cane: Come Farla?

La sverminazione del tuo fedele compagno a quattro zampe è un passo importante per garantire la sua salute e il suo benessere. Ma come si fa esattamente?

La buona notizia è che la procedura è più semplice di quanto si possa pensare. Nella maggior parte dei casi, il vermifugo viene somministrato per via orale: basta mescolarlo al cibo del cane! Se invece si tratta di un prodotto ad uso topico o esterno, segui semplicemente le indicazioni riportate sul foglietto illustrativo.

Quando si tratta di prodotti, ci sono diverse opzioni disponibili per sverminare i cani, tra cui compresse, sciroppo, paste e gocce o spot-on. Ogni tipo di prodotto è formulato per combattere specifici tipi di parassiti intestinali, quindi è importante consultare il veterinario per scegliere quello più adatto al tuo cane e alla sua situazione. È essenziale tenere presente che mentre i farmaci antiparassitari agiscono praticamente immediatamente contro l’infestazione esistente, non offrono una protezione preventiva, quindi è importante sverminare regolarmente il tuo cane secondo le indicazioni del veterinario.

Quanto agli effetti collaterali della sverminazione, è normale che il tuo cane possa manifestare lievi sintomi come diarrea, poiché il trattamento può influenzare l’equilibrio della sua flora intestinale. Tuttavia, questi sintomi di solito scompaiono rapidamente e non dovrebbero preoccuparti. Se noti la presenza di vermi nelle feci del tuo cane dopo la sverminazione, non preoccuparti, è un segno che il trattamento sta funzionando e i parassiti stanno venendo espulsi.

Alimentazione Durante la Sverminazione

Durante la sverminazione del tuo fedele amico a quattro zampe, non è necessario stravolgere completamente la sua dieta. Tuttavia, è importante tenere presente che i farmaci antiparassitari potrebbero influenzare il suo sistema digestivo, causando eventualmente diarrea o altri disturbi intestinali. In questi casi, è consigliabile prediligere alimenti secchi come le crocchette per cani, che forniscono tutti i nutrienti necessari in modo equilibrato e possono aiutare a ricompattare le feci grazie alla giusta quantità di fibre. Puoi anche valutare l‘introduzione di integratori specifici per aiutare a ristabilire l’equilibrio della flora batterica intestinale del tuo cane, contribuendo così a mantenere il suo sistema digestivo sano e funzionante durante il trattamento antiparassitario.

Ricorda sempre di consultare il veterinario prima di apportare qualsiasi cambiamento alla dieta del tuo cane durante la sverminazione.

Integrazione Alimentare per l’Equilibrio della Flora Intestinale

Flora Intestinale di Suprapet è un mangime complementare in compresse appetibili per cani e gatti che contiene estratti secchi della fermentazione di Aspergillus oryzae, Vitamina C e Fermenti lattici, utile ad esercitare un effetto positivo sulla flora intestinale degli animali e a sostenere il sistema immunitario.

  • Grazie alla sua formulazione con Aspergillus oryzae, FOS, prodotti del lievito e 1,2 miliardi di fermenti lattici risulta utile durante i cambiamenti di alimentazione per ristabilire la flora intestinale.
  • Con Aspergillus Oryzae (Orygen®), fornitore di enzimi idonei a coadiuvare e massimizzare la digestione degli alimenti.
  • Con Fruttoligosaccaridi (FOS), utili a fornire nutrimento ai batteri benefici dell’intestino.
  • Con 1,2 miliardi di fermenti lattici (Enterococcus faecium U.F.C.) utili alla flora batterica intestinale.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello