Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

svezzamento cani

Svezzamento Cani: Quando e Come Iniziarlo?

Animali domestici
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 20-05-2024

Svezzare un cucciolo di cane è un passo emozionante sia per il cucciolo che per il proprietario. È il momento in cui il piccolo amico a quattro zampe inizia a esplorare nuovi sapori e consistenze, imparando a diventare più indipendente dal latte materno. Ma quando è il momento giusto per iniziare? E come si fa a rendere questo processo il più agevole e piacevole possibile? In questo articolo, esploreremo i tempi e i modi migliori per iniziare lo svezzamento, fornendo consigli pratici per aiutare il tuo cucciolo a crescere forte e sano. Pronto a scoprire tutti i segreti per un perfetto svezzamento? Andiamo a vedere!

ATTENZIONE: Essendo una fase molto delicata della vita del cucciolo, consultare un veterinario è il primo passo importante per conoscere le giuste quantità e tipologie di alimenti da introdurre, assicurandogli così una crescita sana e armoniosa.

Cosa si Intende con “Svezzamento”?

“Svezzamento” è il termine utilizzato per descrivere il processo graduale attraverso il quale i cuccioli di cane passano dall’allattamento materno all’alimentazione autonoma con cibi solidi. Questo periodo è cruciale per lo sviluppo dei piccoli, poiché segna l’inizio della loro indipendenza alimentare. Lo svezzamento non è solo un cambiamento di dieta, ma anche un importante passo verso l’adattamento del sistema digestivo dei cuccioli a nuove consistenze e nutrienti. È un processo che richiede attenzione e pazienza, poiché deve avvenire gradualmente per evitare problemi digestivi e garantire che i cuccioli ricevano tutti i nutrienti necessari per una crescita sana e robusta.

Quando Svezzare un Cucciolo di Cane?

Lo svezzamento di un cucciolo di cane è un processo fondamentale che inizia solitamente intorno alla quarta settimana di vita e può durare fino all’ottava settimana. Questo periodo rappresenta la transizione dal nutrimento esclusivo del latte materno o artificiale ad un’alimentazione che include cibi solidi. Durante le prime settimane di vita, il latte materno fornisce tutti i nutrienti essenziali di cui i cuccioli hanno bisogno per crescere e svilupparsi correttamente. Man mano che i cuccioli crescono, è necessario introdurre gradualmente nuovi alimenti per abituare il loro sistema digestivo e permettere loro di diventare sempre più indipendenti nella loro alimentazione.

Svezzamento cuccioli cane

Le Fasi dello Svezzamento

  1. Fase di Allattamento (0-4 settimane): Durante le prime 3/4 settimane di vita, i cuccioli si nutrono esclusivamente di latte materno o, in mancanza di questo, di latte artificiale specifico per cuccioli. In questa fase, il latte materno è l’unica fonte di nutrimento e fornisce tutti i nutrienti necessari per la crescita. È essenziale assicurarsi che ogni cucciolo riceva la giusta quantità di latte, specialmente in cucciolate numerose, per evitare problemi di ipoalimentazione. La salute e l’alimentazione della madre sono altrettanto importanti, poiché influenzano direttamente la qualità del latte prodotto.
  2. Fase dello Svezzamento Vero e Proprio (4-8 settimane): A partire dalla quarta settimana, inizia il vero e proprio processo di svezzamento. Si comincia a introdurre cibi semi-liquidi, come pappe preparate con alimenti specifici per lo svezzamento. Questi cibi vengono inizialmente mescolati con acqua o latte per creare una consistenza simile a una pappa, facilitando il passaggio dal latte materno ai cibi solidi. Gradualmente, la quantità di cibo solido aumenta mentre diminuisce la quantità di latte, permettendo ai cuccioli di abituarsi ai nuovi sapori e consistenze.
  3. Passaggio al Cibo Solido (8 settimane e oltre): Intorno all’ottava settimana, la maggior parte dei cuccioli dovrebbe essere completamente svezzata. In questa fase, i cuccioli possono essere alimentati con crocchette specifiche per cuccioli, che sono nutrienti, altamente proteiche e bilanciate per le loro esigenze di crescita. Per facilitare ulteriormente la transizione, le crocchette possono essere inizialmente ammollate in acqua per renderle più morbide. A questo punto, i cuccioli non dovrebbero più dipendere dal latte materno e dovrebbero essere in grado di nutrirsi autonomamente con cibo solido.

Svezzamento dei Cuccioli di Cane: Alimentazione e Altri Consigli

Lo svezzamento della cucciolata è un processo graduale che, come abbiamo visto, inizia intorno alla quarta settimana di vita, introducendo cibi semi-liquidi come pappe apposite o croccantini ammorbiditi con acqua o latte. Durante lo svezzamento, se la madre è presente, i cuccioli possono continuare ad allattarsi naturalmente mentre si abituano ai nuovi alimenti, somministrati 2-4 volte al giorno. In assenza della madre, il latte artificiale rimane un supporto fondamentale, ma è importante limitare i pasti totali a quattro giornalieri, aiutando i cuccioli a leccare il cibo dalle dita per incoraggiarli a mangiare.

Verso i 40 giorni, si può iniziare a introdurre cibi più consistenti, come mousse e omogeneizzati specifici per cani, aumentando gradualmente la percentuale di cibo solido fino a ridurre progressivamente l’assunzione di latte. È essenziale iniziare a far bere acqua ai cuccioli per mantenerli idratati correttamente. Arrivati ai due mesi di vita, i cuccioli dovrebbero essere in grado di mangiare autonomamente crocchette ricche di proteine e vitamine, specifiche per la loro crescita.

Pasti piccoli e frequenti sono fondamentali, poiché i cuccioli sono abituati a poppare spesso. È importante calibrare l’alimentazione settimanalmente, assicurandosi che ricevano il giusto apporto calorico per una crescita sana, monitorando il loro sviluppo fisico e livello di energia. Inoltre, evitare la sovralimentazione è fatto per prevenire problemi osteoarticolari e l’obesità. Un cucciolo in salute dovrebbe avere un fisico asciutto, con un sottile strato di grasso che ricopre le costole, un pelo morbido e lucido, e dovrebbe mostrarsi attivo e vivace.

ATTENZIONE: Per essere sicuri che i cuccioli ricevano tutto ciò di cui hanno bisogno, il consulto con il veterinario è consigliabile, il quale saprà consigliare la giusta dose di cibo in base alle specifiche esigenze dei cuccioli.

Svezzamento di Cuccioli Orfani

Nel caso di cuccioli orfani, le prime 3-4 settimane di vita sono particolarmente critiche e richiedono un’attenzione costante. In questa fase, i cuccioli devono essere allattati con un biberon usando latte artificiale specifico per cani. La somministrazione del latte deve avvenire ogni 2-3 ore, sia di giorno che di notte, per garantire che ricevano una nutrizione adeguata. La dose giornaliera consigliata è di circa 20 ml di latte artificiale per ogni 100 grammi di peso del cucciolo, adeguandola al loro tasso di crescita. Superata questa fase iniziale di allattamento, i passaggi dello svezzamento per i cuccioli orfani seguono gli stessi principi di quelli per i cuccioli con la madre.

Dato che lo svezzamento è una fase delicata che può variare da cucciolo a cucciolo, è sempre consigliabile consultare un veterinario prima di iniziare. Un professionista può fornire indicazioni personalizzate e aiutare a risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere durante il processo, assicurando così che i cuccioli orfani ricevano le cure e l’attenzione necessarie per crescere sani e forti.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
1x FIOCCHI CARAMELLO IN REGALO
Arriva a 54.99€ di prodotti aggiunti in carrello