Carrello

Il tuo carrello contiene 0 prodotti

Nessun prodotto nel carrello.
Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello
hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

hb-delivery

Consegna in 24/48 ore

hb-shipping

Spedizione gratuita sopra 34,99

hb-italy

Prodotti di Alta Qualità Made in Italy

hb-payments

Pagamenti Rateizzabili

vitamina b2

Vitamina B2 (Riboflavina): Quando Bisogna Integrarla?

Integratori sportivi
Tempo di lettura: 4 minuti
Autore: Isabella Iallonghi
Pubblicato il: 04-04-2024

La Vitamina B2 è una vitamina idrosolubile conosciuta per il suo ruolo sul metabolismo energetico, nella sintesi degli ormoni steroidei e nella protezione delle cellule dai danni ossidativi. È possibile ottenerla attraverso una dieta equilibrata, ma esistono casi in cui la sua integrazione può essere necessaria. In questo articolo, esploreremo i benefici di questa vitamina e le situazioni in cui può essere utile integrarla.

Vitamina B12 (Riboflavina): Cos’è?

La Vitamina B2, o riboflavina, è una delle otto vitamine del gruppo B essenziali per il corretto funzionamento del nostro organismo. Si tratta di una vitamina idrosolubile, ovvero una di quelle vitamine che il nostro corpo non è in grado di immagazzinare a lungo termine e ha bisogno di un’assunzione regolare attraverso la dieta.

La riboflavina è coinvolta in una serie di processi biochimici, inclusi quelli relativi al metabolismo energetico; agisce come cofattore per enzimi coinvolti nella conversione dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi in energia utilizzabile per il corpo. Oltre al suo ruolo nel metabolismo, la vitamina B2 è coinvolta anche nella produzione di alcuni ormoni steroidei e svolge una funzione importante nella protezione delle cellule dai danni ossidativi causati dai radicali liberi.

A Cosa Serve la Vitamina B2?

In primo luogo, la vitamina B2 è essenziale per il metabolismo energetico, poiché agisce come cofattore per una serie di enzimi coinvolti nella conversione dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi in energia utilizzabile dal corpo. Questo processo è fondamentale per mantenere alti i livelli di energia e per supportare le attività quotidiane.

È coinvolta nella produzione di alcuni ormoni steroidei, incaricati di regolare funzioni fisiologiche, come la crescita, lo sviluppo e il metabolismo. Un altro ruolo importante della vitamina B2 è la sua azione antiossidante, infatti aiuta a proteggere le cellule dai danni ossidativi causati dai radicali liberi, contribuendo così a ridurre il rischio di malattie croniche, invecchiamento precoce e danni cellulari.

La riboflavina è anche coinvolta nel mantenimento di una pelle sana e di mucose integre, svolgendo un ruolo importante nel benessere degli occhi e del sistema nervoso. La sua presenza è fondamentale anche per supporto nella produzione di globuli rossi, favorendo così la corretta funzione del sistema immunitario.

Dove Si Trova la Vitamina B2?

La vitamina B2, essendo abbondantemente presente in molti alimenti, è relativamente semplice da integrare nella quotidiana alimentazione. Tra gli alimenti più ricchi di riboflavina troviamo carni magre come pollo, tacchino, fegato e manzo, oltre a pesce come salmone e tonno. I latticini sono un’altra fonte importante di vitamina B2, con latte, yogurt e formaggi che forniscono quantità significative di questo nutriente. Le uova, insieme ai cereali integrali, come riso integrale, grano saraceno e farina d’avena, ne sono un’ottima fonte. Anche le verdure a foglia verde, come spinaci, broccoli e cavoli, contengono buone quantità di riboflavina, così come le noci, i semi e il lievito di birra.

Fabbisogno Giornaliero di Vitamina B2

La quantità giornaliera raccomandata di vitamina B2 varia in base all’età, al peso e a fattori come la gravidanza, nonché all’attività fisica svolta quotidianamente. Il fabbisogno giornaliero dipende direttamente dall’apporto calorico totale della dieta. La regola generale suggerisce di consumare circa 0,6 mg di vitamina B2 ogni 1.000 kcal ingerite.

Carenza di Vitamina B2: Sintomi

La carenza di Vitamina B2 può influenzare diversi aspetti della salute. Ad esempio, nei bambini, la mancanza di questa vitamina può portare ad un rallentamento della crescita; questo anche nonostante l’assunzione regolare di cibo, poiché il loro corpo sembra non essere in grado di assorbire adeguatamente i nutrienti essenziali per lo sviluppo.

I sintomi generali della carenza includono: mancanza di appetito, debolezza, stanchezza e malessere generale, nonché la possibilità di sviluppare anemia sideropenica, poiché la vitamina B2 è fondamentale per l’utilizzo del ferro nell’organismo. Altri segni possono comprendere tachicardia e problemi agli occhi, come fotofobia, visione offuscata, cataratta e infiammazioni delle strutture oculari. Disturbi cutanei come taglietti agli angoli della bocca, labbra secche, dermatiti seborroiche e infiammazioni delle mucose orali e della lingua possono anche essere indicativi di carenza di riboflavina.

La carenza è spesso associata ad una dieta carente di vitamine del gruppo B, ma può anche essere causata da disturbi intestinali che compromettono il corretto assorbimento dei nutrienti. Tra i fattori che influiscono sulla carenza: diarrea ricorrente, malattie del fegato, alcolismo, disturbi da malassorbimento, emodialisi, dialisi peritoneale e uso prolungato di barbiturici.

Eccesso di Vitamina B2: Effetti Collaterali

Non si riscontrano sintomi né fenomeni di tossicità dovuti all’eccesso di vitamina B2 nell’uomo. Tipicamente, questa vitamina non si accumula nell’organismo, poiché qualsiasi quantità in eccesso assunta tramite l’alimentazione viene eliminata attraverso l’urina. L’assunzione di dosi elevate di riboflavina può portare all’intensificazione del colore delle urine, che diventano di un giallo brillante quasi fluorescente; tuttavia, questo effetto collaterale è innocuo. Non esistono controindicazioni specifiche all’assunzione di vitamina B2.

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantire un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante.
Tutti i claims associati ai nostri prodotti sono ricavati da:
– DM 10 Agosto 2018 Preparati Vegetali
– Regolamento UE n. 432_2012 della Commissione
– Regolamento CE n. 1924_2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Articoli correlati

Extra Sconto del 10%

Iscriviti adesso alla Newsletter, ti regaliamo
un codice sconto del 10% da utilizzare al tuo primo acquisto.

Riceverai periodicamente promozioni riservate e sconti pazzeschi!

Ottieni lo sconto extra adesso

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

plane

Possiamo aiutarti?
Contattaci

ct-call

Chiamaci al
351 969 3267

ct-mail

Scrivici all’indirizzo
servizioclienti@mylabnutrition.net

ct-chat

Chatta
con un operatore

Omaggi extra per te
Aggiungi prodotti in carrello per sbloccare i tuoi preferiti!
2x BIOTINKER IN REGALO
Arriva a 79.99€ di prodotti aggiunti in carrello